Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Tradizioni
Alle 22.00 si potrà ammirare la “macchina” galleggiante che ospita la sacra immagine della Madonna dell’Assunta
immagine

 

Redazione


TREVIGNANO (RM) - Giunta oramai alla sua 63esima edizione, quest’anno l’amministrazione Comunale di Trevignano ha affidato l’allestimento della “macchina” galleggiante che ospita la sacra immagine della Madonna dell’Assunta al neo costituito “comitato dei festeggiamenti”, un gruppo di giovani accompagnati dall’esperienza di adulti che amorevolmente si sono riuniti ed adoperati per riuscire al meglio nel rinnovare una tradizione che attrae da tanti anni migliaia di visitatori.


Il 15 agosto a Trevignano oltre alle celebrazioni liturgiche che culmineranno con la celebrazione presieduta dal Vescovo della Diocesi di Civita Castellana Sua Eminenza Monsignor Romano Rossi, in piazzale del molo alle ore 21.00 vedrà le altre attività oramai ricorrenti con qualche sorpresa in più.

Alle ore 9.00 i bambini potranno partecipare alla 5^ edizione della gara di pesca “trofeo golden boy” a cura dell’Associazione “Guastatori Spinning” e già dalle 10.00 turisti e ospiti di Trevignano potranno passeggiare tra gli espositori del mercatino del lago dispiegato sulla passeggiata Lungolago, alle 19.00 sul palco di piazzale del Molo invece sarà protagonista di un concerto bandistico il complesso trevignanese “Cesare Carbonetti” diretto da Maestro Francesco Consaga. Altri intrattenimenti estemporanei e a sorpresa animeranno le vie e il lungolago tra le tante e caratteristiche attività di ristorazione ed enogastronomia aperte per il pranzo e per la cena. Nella serata, a partire dalle 22.00, alla meraviglia dello scenario del lago di notte, illuminato dalle tante barchette addobbate di luci che solcheranno le acque seguendo la sua scia in processione, si potrà ammirare la “macchina” galleggiante che ospita l’allestimento suggestivo della Madonna Assunta in Cielo e le sue musiche sacre. Alle 24.00 invece, guardando sempre il lago si potrà assistere al rinnovato e grandioso spettacolo pirotecnico che insieme alla processione mariana hanno reso celebre negli anni il 15 agosto a Trevignano.

La giornata è stata resa possibile grazie al Comitato Festeggiamenti Santa Maria Assunta, alla collaborazione dell’APT trevignanese, alle associazioni locali, ai cittadini volontari, al Gruppo Comunale di protezione Civile, alla polizia Locale e alle altre forze di polizia impegnate per la sicurezza sia a terra che in acqua e alle tante attività commerciali che hanno come sempre contribuito.

Eventi & Manifestazioni
immagine

Sotto la cenere di una società protesa verso i suoi privilegi, le sue mille difficoltà e il suo egocentrismo, ancora  scoppietta il fuoco dei tizzoni ardenti di una fede millenaria, dormiente, ma talvolta viva come Il fuoco sotto la cenere .

 

Emanuel Galea

Uno degli eventi che richiama più gente è la processione sul lago di Trevignano di Roma, in occasione della festa di  S.Maria Assunta il 15 agosto. Già dalle prime ore della sera la gente arrivata da Roma, da Bracciano, Anguillara ed altri paesi limitrofi occupano il lungo lago. Famiglie intere con bambini in braccio ed in carrozzina, giovani e persone anziane , tutti con gli occhi puntati sul grande specchio d’acqua. Tutti in attesa di quel barcone decorato con ornamenti coloratissimi, che  porta l’immagine della Vergine Assunta. Un vero spettacolo da mozzare il fiato. Un quadro d’autore largamente illuminato da centinaia di lampadine. A seguire, tante piccole imbarcazioni con i fanali accesi. E’ tutto una scia di luci. Aria di festa in ogni luogo, bancarelle con giocattoli, con panini, venditori di bibite fresche e porchetta d’Ariccia. Musica che proviene da ogni bancarella e suoni, odori e voci si mescolano in un’armonia di gran festosità. Per incanto, allo scoccare della mezzanotte su tutto il lungolago scende improvvisamente il silenzio. E dal lago s’intravede una densa nuvola illuminata a giorno e la brezza fresca trasporta le note della stupenda melodia dell’Ave Maria di Schubert proveniente dal barcone della Santa Vergine. Uno scroscio di applausi s’ innalza, mentre il barcone passa lentamente davanti a tutte le persone. Esaurito il giro del lago, l’effige con la Madonna si dirige verso il rimessaggio e subito dal cielo piovono mille scintille colorate. I soliti fuochi pirotecnici che salutando la gente la invitano a rompere le file. E quella gente ritornando verso casa porta con se un sereno ricordo. A Trevignano di Roma, il 15 agosto, mentre sul lago passava la processione con l’effige dell’Assunta a molte persone si è riacceso il fuoco di una fede millenaria che può sembrare dormiente, ma riemerge viva come il fuoco sotto la cenere.





 

Inizio
<< 10 precedenti
10 successivi >>
Pubblicitá
SEPARATORE 5PX banner - 925 SEPARATORE 5PX 113 2 puntata SEPARATORE 5PX 113 1 puntata SEPARATORE 5PX ITALA SCANDARIATO SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact