Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Sport
immagine

Redazione

Frascati (Rm) – Rischiano di finire gli aggettivi per descrivere lo sconfinato talento di Luca Lucaroni. L’atleta umbro dell’Asd Frascati Skating Club ne ha “combinata” un’altra: una strepitosa doppia medaglia d’oro ai World Games che si stanno disputando a Wroclaw, in Polonia, e che di fatto rappresentano una sorta di Olimpiade per tutti quegli sport che non sono inseriti nella grande manifestazione a cinque cerchi. Non a caso l’evento si svolge sotto l’egida del Cio che monitora eventuali discipline da inserire nell’Olimpiade. Prima una fantastica esibizione nel libero, poi una sontuosa “replica” nella prova di coppia con l’emiliana Rebecca Tarlazzi: così Lucaroni ha aggiunto altre due medaglie alla sua già lunga collezione personale. Tra l’altro il forte atleta dell’Asd Frascati Skating Club, che si è esibito in Polonia sotto gli occhi del suo allenatore Gabriele Quirini (inserito nello staff tecnico della Nazionale), ha dimostrato di essere più forte del problema fisico (una microfrattura al piede) che si porta dietro ormai da qualche giorno. Nonostante abbia dovuto affrontare due prove di altissimo livello a distanza di un giorno l’una dall’altra e a pochi giorni dal trionfo ai campionati italiani (nella sola prova di coppia, vista l’assenza forzata nel libero), Lucaroni ha messo in pista tutta la sua classe e ha festeggiato un nuovo (doppio) titolo internazionale. Il fuoriclasse dell’Asd Frascati Skating Club, però, non ha ancora terminato gli impegni della sua intensa estate: ora la testa è al mondiale che si disputerà a Nanchino a fine agosto e che si svolgerà nell’ambito dei World Roller Games, la kermesse che raggruppa tutti i campionati iridati delle varie discipline a rotelle.
Intanto l’Asd Frascati Skating Club incrocia le dita per altri tre atleti che stanno per partecipare a un altro evento internazionale di grande spessore: da oggi e fino al 6 agosto prossimo, infatti, si disputeranno a Roana (in provincia di Vicenza) i campionati europei. In gara per il club tuscolano ci saranno i fratelli Francesca e Lorenzo Neri che si esibiranno nel libero (rispettivamente tra i Senior e i Jeunesse) e Alessio Coltella (Jeunesse) che si cimenterà nella gara di coppia con Giulia Pittorru.
Infine la società del presidente Claudio Valente sta per preparare un’altra gustosa novità in vista della prossima stagione agonistica, vale a dire l’apertura all’hockey in line, altra disciplina che si aggiungerà alla già variegata offerta sportiva dell’Asd Frascati Skating Club.
 

Sport
immagine

Redazione

Frascati (Rm) – Una corposa presenza, un numero da record. Il Tc New Country Club Frascati sarà rappresentato ai prossimi campionati italiani di nuoto da ben cinque ragazzi: oltre ai già acclarati Francesca Romana Furfaro (che nuoterà individualmente nei 50 e 100 stile, nei 100 e 200 dorso e nei 400 misti) e Federico Mariotti (che si cimenterà su 50 stile, 100 e 200 dorso e 200 misti), è arrivata anche la qualificazione della staffetta 4x100 mista categoria Ragazze dove gareggeranno Veronica Nicolai (nel dorso), Sofia Andrea Bellani (delfino) e Martina Di Bisceglia (rana), oltre alla stessa Furfaro (stile). «Siamo orgogliosi di poter portare un gruppo così folto di ragazzi ad una competizione di questo livello – dice il responsabile tecnico del settore nuoto Daniele Tavelli – Al di là del risultato, avranno la possibilità di vivere una grande esperienza e per la maggior parte di loro sarà la prima». L’appuntamento è fissato per il periodo che andrà dal 2 al 7 agosto allo Stadio del Nuoto del Foro Italico a Roma. «Della Furfaro e di Mariotti abbiamo parlato nel corso della stagione, sono due ragazzi dalle notevoli potenzialità che stanno esprimendo tante cose positive – rimarca Tavelli – Per ciò che concerne la Nicolai, è una ragazza molto timida dal punto di vista caratteriale, ma in vasca non si risparmia un solo momento. La Bellani è un “carrarmato”, anche se è piccolina fisicamente in acqua esprime una grande forza. Poi c’è la più piccola del gruppo, vale a dire la classe 2004 Di Bisceglia che è arrivata in questa stagione e che è stata una piacevole “scoperta” nella rana».
L’ottimo stato di salute del settore nuoto del Tc New Country Club è stato confermato dalle recenti prestazioni ai campionati regionali svoltisi sempre allo Stadio del Nuoto di Roma. «I ragazzi nel complesso si sono espressi davvero bene, anche questo è sintomo dell’ottimo lavoro fatto nel corso della stagione» rimarca Tavelli. I migliori risultati sono arrivati ancora una volta dalla Furfaro, che si è piazzata al primo posto sui 200 dorso e al terzo nei 100 dorso e 400 misti, mentre Mariotti ha ottenuto un doppio secondo posto sui 50 stile e sui 200 dorso.
 

Sport
immagine

Redazione

Frascati (Rm) – Ancora grandi soddisfazioni per l’Asd Frascati Skating Club ai campionati italiani che si sono svolti a Ponte di Legno (provincia di Brescia). Dopo il trionfo tra i Seniores di Luca Lucaroni nella prova di coppia (al quale si è aggiunto l’ottimo quinto posto di Francesca Neri nel libero), la società del presidente Claudio Valente ha festeggiato altre due medaglie nella categoria Jeunesse, vale a dire quella giovanile che comprende i nati nel 2000 e 2001. Lorenzo Neri (il fratello di Francesca) ha strapazzato la concorrenza e ha trionfato nel libero: un’esibizione perfetta che ha meritato voti altissimi e ha fatto stropicciare gli occhi ai presenti. Molto bene anche Alessio Coltella che nella medesima gara ha ottenuto un quinto posto di tutto rispetto. «I ragazzi hanno fatto delle esibizioni eccezionali – dice con orgoglio Anna Iannucci, presente all’appuntamento lombardo e allenatrice dei due atleti assieme a Gabriele Quirini – Lorenzo è stato semplicemente mostruoso e ha portato in pista delle difficoltà che raramente si vedono in questa categoria, ma che sono più “consone” a quelle superiori. Anche Alessio è stato molto bravo e si è andato a prendere la meritata medaglia nella gara di coppia». Coltella, infatti, è riuscito a salire sul gradino più basso del podio assieme a Giulia Pittorru (atleta tesserata per un club emiliano), dimostrando una volta di più la propria poliedricità. «E’ uno capace di fare bene in molte discipline, tra un po’ valuterà su quale specializzarsi». La Iannucci esprime tutta la sua soddisfazione per la crescita di Neri e Coltella. «Sono già professionisti nella testa e nella voglia di migliorare. La loro vita ruota attorno allo sport e sono concentratissimi sulle attività federali che li vedono impegnati nel corso della stagione. Tra l’altro hanno anche rendimenti scolastici molto positivi, quindi si tratta di due ragazzi davvero con la testa a posto». Grazie alle loro prestazioni ai campionati italiani Jeunesse, Neri e Coltella parteciperanno con la Nazionale (uno nel libero e l’altro nella coppia) agli ormai prossimi europei che si terranno a Roana (in provincia di Vicenza) da giovedì prossimo fino al 6 agosto.
 

Sport
immagine

Redazione

Frascati (Rm) – Il settore del nuoto per salvamento del 3T Frascati Sporting Village ha vissuto una fantastica esperienza. Undici ragazzi dai 12 ai 15 anni (categorie Esordienti A, Ragazzi e Cadetti) hanno partecipato nei giorni scorsi al campionato italiano tenutosi allo Stadio del nuoto di Roma: si tratta di Beatrice Gueli, Sara Dell’Ospedale, Valentina Priori, Melissa Mura, Francesca Antonini, Fabiola Cipri, Eleonora Priora, i fratelli Lidia e Antonio Puggioni, Roberto Chiavacci e Gianmarco Gindre. «Nessuno di loro è riuscito a salire sul podio, ma i nostri ragazzi hanno comunque potuto vivere la magica atmosfera che una simile manifestazione riesce a trasmettere» rimarca Udo Paolantoni, il responsabile tecnico del settore salvamento del 3T Frascati Sporting Village. «Il livello della competizione è stato molto alto con concorrenti arrivati da tutta Italia, inoltre il caldo è stato davvero pesante e ha condizionato un po’ le prestazioni dei nostri ragazzi. Lo stesso si può dire per la preparazione all’evento di coloro che hanno dovuto affrontare gli esami di terza media, ma ripeto che era già molto importante essere presenti a questo appuntamento». Tra le varie esibizioni, vanno sottolineate quella di Chialastri che nei 50 metri manichino ha migliorato tantissimo il proprio tempo cronometrico e quella di Gindre che si è comportato molto bene nei 100 ostacoli. La stagione del settore salvamento del 3T Frascati Sporting Village va dunque in archivio, ma la pausa sarà abbastanza breve e la nuova annata agonistica si aprirà con una ghiotta novità. «Dal 28 agosto al 9 settembre – conferma Paolantoni – faremo alcuni giorni di preparazione tra Frascati e San Felice Circeo per preparare al meglio il nostro debutto assoluto nelle “prove oceaniche” della disciplina, vale a dire quelle che si svolgono in mare aperto. Il 17 settembre, infatti, ci sarà la prova del Trofeo Lazio e il 3T Frascati Sporting Village avrà la sua rappresentanza ai nastri di partenza delle gare che riguarderanno il nuoto frangente, la tavola e le bandierine».
 

Sicurezza & Cittadini
In particolare è stato valutato lo stato di avanzamento dei lavori di miglioramento sismico del plesso scolastico di Villa Innocenti
immagine


Redazione

 

FRASCATI (RM) -  Riunione operativa per verificare lo stato dei lavori in corso negli edifici scolastici di Villa Innocenti e di via Risorgimento quella che si è tenuta a Palazzo Marconi lo scorso martedì.

Erano presenti all’incontro il Sindaco Roberto Mastrosanti, il Preside dell’Istituto Comprensivo Frascati 1 Giovanni Torroni, il Responsabile dell’Ufficio Tecnico Ernesto Mastrantonio, il Direttore Generale della Azienda Speciale STS Multiservizi Paride Pizzi e il Consigliere Comunale Gelindo Forlini.

In particolare è stato valutato lo stato di avanzamento dei lavori di miglioramento sismico del plesso scolastico di Villa Innocenti, cantiere avviato la scorsa estate e che ha interessato l’intera struttura di competenza comunale con il trasferimento delle attività scolastiche in via Risorgimento. Gli interventi dovranno essere conclusi entro il mese di settembre prima della ripresa delle attività e saranno oggetto di monitoraggio continuo da parte dell’Ufficio Tecnico e della Direzione dei Lavori. Per quanto riguarda invece l’ex Scuola Buazzelli/Dandini, i lavori di adeguamento antincendio, iniziati nell’estate del 2016 e sospesi con l’avvio dell’anno scolastico, saranno ultimati entro
agosto 2017. Inoltre, è in fase di avvio il consolidamento del tetto, ala lato via Matteotti. Si tratta di un intervento problematico, perchè prevede il rifacimento di ampie porzioni di copertura, per cui è stato necessario installare una gru nel cortile della Scuola dell’Infanzia e chiudere al transito un tratto di viabilità di via di Villa Borghese. Infine, è imminente il rifacimento della pavimentazione danneggiata al piano terreno, che ha determinato l’indisponibilità di due aule e che dovrà essere completato prima di settembre, per consentire l’utilizzo delle classi.


"Visti gli interventi sui plessi scolastici di Villa Innocenti e di via Risorgimento, insieme al Preside Torroni e agli Uffici abbiamo valutato le iniziative da intraprendere per garantire la ripresa della regolare attività scolastica e consentire un confortevole inizio agli studenti - dichiara il Sindaco Roberto Mastrosanti -. Solleciteremo e terremo sotto controllo le ditte appaltatrici dei lavori, per limitare il più possibile i disagi che i lavori inevitabilmente porteranno".


"Ringrazio l’Amministrazione comunale per la disponibilità a trovare adeguate soluzioni per ridurre l’impatto dei cantieri, che sono necessari e non più procrastinabili, sull’inizio del nuovo anno scolastico - dichiara il Preside Giovanni Torroni -. Il completamento degli interventi a Villa Innocenti e il rifacimento della pavimentazione delle classi della Primaria in via Risorgimento consentirà di liberare spazi essenziali, per accogliere con maggiore serenità gli studenti a Settembre".


A margine dell’incontro sono stati programmati anche i lavori di manutenzione ordinaria (tinteggiature interne, ripristini, etc), che saranno eseguiti dagli operai della Azienda Speciale STS Multiservizi e che interesseranno Villa Sciarra e la scuola Materna di Cocciano, in via Togliatti, oltre i normali controlli previsti su tutti gli edifici con l’arrivo dell’anno scolastico.

Sport
immagine

Redazione

Frascati (Rm) – E’ quasi un marchio di fabbrica del Tc New Country Club Frascati, esattamente come il torneo internazionale Future che da due anni ha ripopolato i campi in terra rossa del circolo di via dell’Acquacetosa. A settembre, dalla mezzanotte di venerdì 15 alla mezzanotte di sabato 16, si terrà la 26esima edizione della “24 ore di tennis”. Un’idea lanciata in maniera assolutamente originale diversi anni fa proprio dal Tc New Country Club Frascati e poi proliferata in giro per l’Italia. Una manifestazione che ha una caratteristica unica: quella di vedere giocare a tennis a tutte le ore, da quelle notturne a quelle più calde della giornata. Un evento che risalta lo spirito di questo sport e unisce generazioni totalmente diverse, con figli e genitori (e nonni) a sfidarsi magari uno contro l’altro o a supportarsi da compagni di squadra. Il regolamento è semplice: l’organizzazione forma due mega squadre tra tutti gli iscritti (che raggiungono anche le 400 unità), quella Rossa e quella Azzurra. Poi si darà il via agli incontri a tutte le ore e ogni singolo game conquistato dai vari partecipanti varrà un punto per la propria squadra. Alla mezzanotte di sabato 16 settembre l’organizzazione darà lo stop alle partite e si passerà al conteggio finale: l’anno scorso l’evento si concluse con un inconsueto pareggio. Ma la “24 ore di tennis” ha conservato nel tempo il suo fascino perché, alla parte sportiva, sa unire anche l’aspetto enogastronomico. Alle 23 di venerdì 15 settembre, infatti, un cocktail di benvenuto “lancerà” l’avvio della manifestazione e poi, evento nell’evento, alle ore 20 del sabato (dunque a competizione ancora in corso) si terrà presso il circolo la consueta mega-cena (si stima una partecipazione tra le 600 e le 800 persone) in cui si potranno degustare le squisitezze locali, intese come vini e cibo. Come da tradizione, inoltre, alla “24 Ore di tennis” di Frascati aderiranno personaggi noti del mondo dello spettacolo, dello sport e del giornalismo oltre che esponenti istituzionali del territorio di Frascati e non solo.
Intanto domenica prossima è in programma una delle manifestazioni estive il cui ricavato andrà a favore dell’Associazione Italiana Persone Down: si tratta del “Doppio giallo”, un torneo di doppio particolare in cui è un sorteggio a decidere con quale compagno di squadra disputare ogni singolo incontro. Domenica 30 luglio, infine, si terrà il primo torneo di padel sul nuovissimo campo inaugurato a inizio mese.
 

Eventi
Frascati Summer Festival il 21, 22 e 23 luglio 2017: tre serate di teatro
immagine

 

Redazione

FRASCATI (RM)
- Venerdì 21, sabato 22 e domenica 23 luglio 2017 gli splendidi giardini comunali di Villa Torlonia a Frascati torneranno ad animarsi, grazie all’iniziativa dell’Associazione Culturale QuintaPrima, in collaborazione con alcune delle compagnie teatrali del territorio e con il Patrocinio del Comune di Frascati.

QuintaPrima ha ideato un progetto che propone di rilanciare la grande tradizione frascatana dei festival estivi. Per questo riporta sul palcoscenico le compagnie che nella scorsa stagione hanno riscosso tanto successo nei teatri dei Castelli Romani, per un piccolo ma gustoso festival all’aperto. Sarà occasione per dare lustro alle realtà culturali e alle bellezze architettoniche del nostro territorio, che si fondono per ricreare un’atmosfera ricca di significati e suggestioni, luogo di incontro e di svago perfetto in queste sere d’estate.

Frascati Summer Festival si articola in tre serate:

•    Venerdì 21 luglio, Il Prezzo del somaro, uno spaccato della Prima Guerra Mondiale, a cura dell'Ass. Cult. Quintaprima;
•    Sabato 22 luglio, Riccardo perso, opera inedita a cura della Compagnia della Vinaccia
•    Domenica 23 luglio, Mithos, spettacolo per adulti e ragazzi a cura della Compagnia SiparioAperto Teatro.

Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21 nel Parco comunale di Villa Torlonia a Frascati. La rassegna partecipa alla raccolta fondi per la Pro Loco Campi Di Norcia. I biglietti saranno disponibili presso il punto vendita di Via del Castello 62, online ed in tutte le biglietterie del circuito ETES. Per info e prenotazioni: 0694018086 – 327 8781301. Mail: info@quintaprima.it.

 

Politica e Amministrazione
Il sindaco: "Ho ritenuto di assegnare le deleghe che richiedono risposte immediate per i cittadini, mantenendo per me alcune problematiche particolarmente urgenti e delicate quale l’ambiente"
immagine

 

FRASCATI (RM) - Il Sindaco di Frascati Roberto Mastrosanti questa mattina ha nominato i membri della nuova Giunta Comunale. Si tratta di tre affermati professionisti molto legati al territorio tuscolano.

Claudio Gori, con delega di Vice Sindaco, Bilancio, Patrimonio, Rapporti con l’Azienda Speciale e Controllate.

Maria Bruni
, detta Emanuela, con delega alla Cultura, Informazione e Comunicazione, Staff, Cerimoniale, Relazioni Internazionali, Rapporti con l’Università

di Tor Vergata, Banca d’Italia e Centri di Ricerca.

Alessia De Carli
, con delega ai Servizi Sociali, Accoglienza e Integrazione Immigrati, Turismo Sociale, Pari Opportunità, Innovazione Tecnologica e Smart City.

«Nella composizione della nuova Giunta Comunale, che mi affiancherà nel corso dell’attività Amministrativa, ho cercato di dare risposte alle esigenze emerse nel corso della campagna elettorale e ho mantenuto fede a quanto annunciato di valorizzare le migliori risorse del nostro territorio - dichiara il Sindaco di Frascati Roberto

Mastrosanti -. Sono tutti professionisti affermati e con ottimi curricula, innamorati di Frascati, per questo sono convinto che faranno bene. Sono parte di un gruppo più ampio che ha condiviso con me fin dall’inizio il progetto politico immaginato per Frascati, contribuendo a organizzare la campagna elettorale, spendendosi in prima

persona e apportando idee e contenuti. In questo momento ho ritenuto di assegnare le deleghe che richiedono risposte immediate per i cittadini, mantenendo per me alcune problematiche particolarmente urgenti e delicate quale l’ambiente, riservandomi di valutare più avanti ulteriori innesti».

«Ho compiuto le mie scelte cercando di individuare le personalità per me più adatte - prosegue il Sindaco Mastrosanti -, senza con ciò voler sminuire tutte le altre numerose risorse umane che avrebbero potuto, per impegno profuso e qualità personali, ricoprire ruoli assessorili con altrettanta professionalità. Sono certo però che tutti

daranno il loro contributo per il buon governo della Città. Agli Assessori e ai Consiglieri Comunali, che oggi iniziano la loro avventura, auguro buon lavoro».

Sicurezza & Cittadini
Mastrosanti: "Per l’Amministrazione Comunale il presidio e il controllo del territorio nei giorni in cui è più intensa la movida è fondamentale per rispondere alle esigenze dei cittadini"
immagine

 

Red. Cronaca

FRASCATI (RM)
- Nell’ambito del progetto “Frascati Sicura”, lo scorso weekend sono proseguite le azioni congiunte di controllo del territorio comunale con pattuglie miste della Polizia Locale e dell’Arma dei Carabinieri nel centro storico di Frascati e nelle periferie. Le verifiche si sono protratte fino a notte inoltrata e hanno riguardato principalmente controlli delle auto in sosta selvaggia nelle aree della movida, elevando oltre 100 sanzioni, il rispetto delle occupazioni di suolo pubblico da parte dei gestori di pubblici esercizi e la vendita di alcolici ai minori.

Posti di controllo misti dei veicoli in transito verso Frascati hanno riguardato prima la periferia e poi il centro. Numerose sono state le sanzioni elevate tra cui una guida in stato di ebbrezza, il cui conducente è risultato con un tasso alcolemico di 2,19. Inoltre nel corso di alcuni controlli per la sicurezza una persona è stata trovata in possesso di una pistola giocattolo.

Nella giornata di lunedì 10 luglio 2017, due nomadi sono state fermate, da una pattuglia della municipale. Le due giovani avevano appena tentato un furto in una delle attività commerciali del centro. Le due sono state denunciate all’autorità giudiziaria e accompagnate presso l’Ufficio Immigrazione della Questura di Roma per l’identificazione e il controllo della regolarità della presenza in Italia.

"Per l’Amministrazione Comunale il presidio e il controllo del territorio nei giorni in cui è più intensa la movida frascatana è fondamentale per rispondere alle esigenze dei cittadini di Frascati, che abitano nel centro come in periferia e che chiedono il rispetto delle regole - dichiara il Sindaco di Frascati Roberto Mastrosanti -; nello stesso tempo tali azioni garantiscono anche gli operatori della ristorazione e del commercio che operano secondo le regole".
 

Rassegne & Festival
Giovedì 13 luglio alle ore 21 in Piazza della Porticella il Don Giovanni di Mozart - ingresso libero
immagine

 

Redazione


FRASCATI (RM) -  Si aprirà a Frascati con un grande evento di musica lirica itinerante, il Don Giovanni di Mozart, la seconda edizione di Castelli Romani Invasioni Creative, progetto promosso dall’Associazione Teatrale fra i Comuni del Lazio.


Il Don Giovanni è una delle più famose, coinvolgenti e affascinanti opere del musicista austriaco, che sarà eseguita dall’orchestra giovanile del Teatro dell’Opera di Roma, giovedì 13 luglio alle ore 21 in Piazza della Porticella nel cuore di Frascati, con ingresso libero. Straordinario l’allestimento dell’Opera Camion del Teatro dell’Opera, che ha anche il merito di svelare il backstage della macchina teatrale nel farsi della rappresentazione, oltre che presentare un concerto dall’immortale fascino musicale. Il “Don Giovanni” è la seconda delle opere nate dalla collaborazione fra Mozart e Da Ponte, dopo “Le Nozze di Figaro”. L'opera debuttò il 29 ottobre 1787 a Praga, suscitando subito un grande entusiasmo, costituendo per il compositore un piccola rivalsa nei confronti di Vienna, dove l'opera venne invece accolta con freddezza. Con il passare degli anni, l'opera è stata più volte analizzata e personaggi che all'inizio sembravano secondari sono stati riscoperti e portati al centro dell'attenzione dalla critica. Allo stesso modo si è più volte discusso del rapporto del protagonista con Donna Anna, con Donna Elvira e con Leporello. Don Giovanni è un'opera ancora aperta a molteplici interpretazioni. Questa apertura è dovuta alle ambivalenze esistenti sia nelle relazioni tra i personaggi, sia nella musica di Mozart che dà loro corpo e vita.

Il Festival Invasioni Creative prosegue al Teatro Romano di Tuscolo, venerdì 14 luglio 2017 alle ore 18.30,
quando andrà in scena l'Ensemble Voci italiane, costituito dagli artisti del Coro dell'Accademia Nazionale di Santa Cecilia con “Viaggio a Napoli”, in cui la canzone è un cameo di vita quotidiana che racconta amori impossibili, la bellezza di un tramonto, storie di mare, la tristezza di un addio. Uno sguardo innovativo nella melodia napoletana dell'Ottocento e del Novecento.

Sabato 15 luglio 2017 il Teatro Romano ospiterà un evento speciale, la “Cosmic Sband in concerto”. Gli interpreti sono i pazienti dei Centri Diurni di Salute Mentale della Asl Rm6, con i loro strumenti e le loro voci, impegnati in un repertorio di world music, per vivere insieme la gioia di una espressività artistica condivisa. La stessa Cosmic band è stata ospite d’eccezione della Festa della Musica della Città di Lanuvio, svoltasi il 24 e 25 giugno.

L’ultimo appuntamento del festival è domenica 16 luglio 2017 sempre alle ore 18.30 con Gabriele Lavia protagonista del recital “Lavia dice Leopardi”. Lavia «dice Leopardi»: dice, perché non legge né interpreta, ma riversa sul pubblico, in un modo assolutamente personale nella forma e nella sostanza, le più intense liriche leopardiane, da A Silvia a Passero solitario, dal Canto notturno di un pastore errante dell’Asia a La sera del dì di festa.

Gli spettacoli saranno preceduti da viste guidate al parco archeologico del Tuscolo.

Partner del progetto ATCL sono istituzioni pubbliche e private, nazionali e locali, tra cui Mibact, Miur, Ministero della Salute, Regione Lazio, Comunità Montana dei Castelli Romani e Monti Prenestini, Asl RM 6, Università Tor Vergata di Roma, Res Castelli Romani, sistema bibliotecario, sistema museale, Gal Castelli Romani.

CALENDARIO
13 luglio ore 21.00
Piazza della Porticella Frascati
Teatro dell'Opera di Roma
Don Giovanni! OperaCamion
Ingresso Gratuito

14 luglio ore 18.30
Teatro Romano di Tuscolo
Accademia Nazionale di Santa Cecilia
Viaggio a Napoli, Ensemble di Voci Italiane
Biglietto € 10

15 luglio ore 18.30
Teatro Romano di Tuscolo
C.O.S.M.I.C. SBAND
Coro e Orchestra per la Salute Mentale e l'Integrazione Comunitaria
Direzione Coro Sebastiano Forti Grazzini , Direzione Orchestra Peter De Girolamo
Progetto della Asl Rm6
Ingresso gratuito

16 luglio ore 18.30
Teatro Romano di Tuscolo
Recital con Gabriele Lavia
Lavia dice Leopardi
Biglietto € 10

 

Inizio
<< 10 precedenti
Pubblicitá
SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact