Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Spunta la lettera
Il vicesindaco parla di scelte sbagliate prese dall'attuale amministrazione Lorenzon che "probabilmente hanno già segnato in maniera definitiva il fallimento di questo mandato elettorale"
immagine


Redazione

 

GENZANO DI ROMA (RM) - I Consiglieri Comunali del Pd di Genzano, dopo l'aspra nota su quello che definiscono caos dei pentastellati, pubblicano la lettera di dimissioni dell'ex vicesindaco di Genzano. "Dopo poco più di un anno - dicono i consiglieri Pd -  il fallimento del Sindaco e della Giunta a 5 stelle è ormai chiaro a tutti". La lettera del 3 agosto 2017 è a dir poco singolare che nulla ha a che fare con il messaggio dell'amministrazione comunale con il quale il sindaco Lorenzon ringraziava "personalmente" Bruno Facciolo per il lavoro svolto. Facciolo, nel corso della lettera scrive: "È il sindaco a chiedermi di dare le dimissioni. Il motivo? Semplicemente non ha più fiducia in me...Non posso negare di essere stato una figura storica, soprattutto negli ultimi mesi quando a mio avviso sono maturate delle scelte completamente sbagliate, che non ho condiviso, e che ho cercato, con la maggioranza dei consiglieri, di ostacolare in ogni modo e che molto probabilmente hanno già segnato in maniera definitiva il fallimento di questo mandato elettorale". Parole che hanno un peso perché provengono da una persona che ha operato a stretto contatto con il sindaco Lorenzon e che adesso parla di "scelte sbagliate". Molte ombre, in queste ore, sembrano offuscare i cieli stellati

Amministrazione
Lorenzon: "Continuiamo a lavorare per Genzano". Il PD:"
immagine


GENZANO (RM) - Si è dimesso dall'incarico di vice sindaco Bruno Facciolo. "Lo ringrazio personalmente per il lavoro svolto con professionalità in questi mesi e per il suo contributo nell'organizzazione degli eventi culturali - ha spiegato il sindaco Daniele Lorenzon -. Continuiamo a lavorare per Genzano attuando il programma di governo per cui ci hanno votato". Non è mancato il commento del Pd locale : “La Giunta del M5S di Genzano ha subito oggi un’altra defezione con le dimissioni del vicesindaco. Un abbandono che, a solo una settimana dalla maxi variazione e conseguenti tagli al bilancio, conferma le nostre preoccupazioni sull'incapacità di governo di un'amministrazione che ha saputo proporre solo infondate accuse rivolte al passato: finita questa stanca litania si fanno i conti con la realtà, quella di non avere alcuna idea per lo sviluppo e il futuro del paese.” Così in una nota il Circolo del Partito Democratico di Genzano di Roma.

Inizio
<< 10 precedenti
10 successivi >>
Pubblicitá
SEPARATORE 5PX banner - 925 SEPARATORE 5PX 113 2 puntata SEPARATORE 5PX 113 1 puntata SEPARATORE 5PX ITALA SCANDARIATO SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact