Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
La polemica
Marino, multe su via del Divino Amore: si pensa a fare cassa o a far rispettare l'ordinanza?
06/07/2017 18:31:00
Posto di blocco non all'inizio della strada ma ben dopo l'immissione in circolazione

 

Redazione

 

MARINO (RM) - Sono in molti a contestare il posto di blocco della Polizia Locale di Marino in via Divino Amore dopo l'Ordinanza 14/2017 di senso unico ai mezzi superiori a 6,5 tonnellate.

 

Fioccano le multe ma secondo alcuni si pensa più a far cassa che a far rispettare l'ordinanza. La dinamica è questa: i mezzi superiori a 6,5 tonnellate che non sanno che non possono circolare su via del Divino Amore si ritrovano il posto di blocco non all'inizio della strada ma ben dopo l'immissione in circolazione: "Così la multa è assicurata - dice un automobilista - c'è l'effetto sorpresa dopo un po' che si percorre la strada. Non è meglio mettere un vigile all'inizio?".

 

Da considerare anche il fatto che mettendo un vigile all'inizio di via del Divino Amore si eviterebbe a tutti gli altri automobilisti di non incappare in lunghe code dovute al traffico che si forma a seguito dei mezzi pesanti fermati a metà della via.

 

Evidentemente l'attività di prevenzione e solleciti da parte della Municipale di Marino non è stata sufficiente per tutti e comunque questa iniziativa sanzionatoria mette a disagio molti conducenti di grandi mezzi. Questa situazione assomiglia un po' a quei rilevatori di velocità che compaiono improvvisamente su una strada ad alto scorrimento, nascosti in punti strategici. Va bene far cassa con le multe ma l'automobilista è prima di tutto un cittadino

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX banner - 925 SEPARATORE 5PX 113 2 puntata SEPARATORE 5PX 113 1 puntata SEPARATORE 5PX ITALA SCANDARIATO SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact