Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Ambiente & Salute
Nemi, disinfestazione territorio con piretroidi: Tersigni chiede al sindaco di bloccare l'intervento
04/07/2017 10:21:00
Tersigni: "I piretroidi che verranno utilizzati possono provocare nel tempo malattie neurodegenerative e alcune forme di cancro"

 

Red. Cronaca


NEMI (RM) – L’amministrazione comunale di Nemi fa sapere che Venerdì 7 agosto 2017 alle ore 3 antimeridiane verrà effettuata la derattizzazione e la disinfestazione su tutto il territorio comunale. Dal Comune specificano poi che i trattamenti saranno effettuati con automezzi forniti di attrezzature nebulatrici utilizzando piretroidi in soluzione acquosa, invitando tra l’altro la cittadinanza, nelle ore indicate, a tenere chiuse le finestre, a non stendere i panni all'esterno, a custodire le api e animali domestici.


"Sono assolutamente contrario alla derattizzazione e disinfestazione che si effettuerà venerdì 7 agosto su tutto il territorio di Nemi. - Fa sapere il consigliere di opposizione Stefano Tersigni - L'unica raccomandazione che il Comune ha rivolto ai cittadini – prosegue Tersigni - è quella di tenere chiuse le finestre, non stendere i panni all’esterno e custodire in casa eventuali animali domestici. Alcuni studi svolti dal CNR dimostrano che questi interventi sono altamente nocivi per l'uomo, per gli animali randagi e non sono risolutivi del problema. I 'Piretroidi' che verranno utilizzati – evidenzia il consigliere comunale di opposizione -  possono provocare nel tempo malattie neurodegenerative e alcune forme di cancro. Chiedo, con urgenza, al Sindaco di bloccare questo intervento.”

LEGGI ANCHE: NEMI, DISINFESTAZIONE CON PIRETROIDI: L'APPELLO DE L'OSSERVATORE D'ITALIA ALL'AMMINISTRAZIONE BERTUCCI

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX banner - 925 SEPARATORE 5PX 113 2 puntata SEPARATORE 5PX 113 1 puntata SEPARATORE 5PX ITALA SCANDARIATO SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact