Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Il caso
Roma, bengalese ottiene casa popolare: picchiato da ragazzi italiani
01/07/2017 16:47:00
Uomo denuncia, aggredito a Tor Bella Monaca

 

ROMA - Sarà riascoltato il cittadino italiano di origine bengalese di 52 anni insultato e picchiato da un gruppetto di ragazzi italiani a Tor Bella Monaca, quartiere periferico di Roma, perché assegnatario di una casa popolare. Gli investigatori cercheranno di acquisire tramite il suo racconto altri dettagli utili per identificare i responsabili. Intanto i poliziotti del commissariato Casilino stanno vagliando le immagini delle telecamere e cercando testimoni.

L'ipotesi è che si tratti di giovani del quartiere che abitualmente sostano a largo Ferruccio Mengaroni. Lunedì l'uomo, che ha due figli di cui uno disabile, era andato a vedere l'alloggio che gli era stato assegnato. Si è fermato a chiedere informazioni a un gruppo di ragazzi.

"Noi i neri qui non li vogliamo. Non ti far vedere mai più" gli hanno detto prima di picchiarlo e strappargli il foglio del Comune che poco prima gli aveva mostrato. L'uomo, cardiopatico, vive a Roma da 26 anni e lavora in un ristorante del quartiere Prati. Ha due figli, di cui uno disabile. Due giorni dopo l'aggressione ha presentato denuncia alla polizia tramite il suo legale.

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX banner - 925 SEPARATORE 5PX 113 2 puntata SEPARATORE 5PX 113 1 puntata SEPARATORE 5PX ITALA SCANDARIATO SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact