Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
L'evento
Anguillara: al via il Festival InStradArti dal 30 giugno al 2 luglio
27/06/2017 09:57:00
giorni di concerti, teatro, cultura nel centro storico sul lago

 

ANGUILLARA SABAZIA (RM) - Tutte le arti scendono in strada ad Anguillara Sabazia per una tre giorni di musica, teatro, cultura, pittura, artigianato, tradizione e gusto. Oltre venti concerti, sei spettacoli e tantissime altre iniziative, distribuite in quattro location del centro storico, tutte affacciate sul lago di Bracciano. Questi i numeri della II edizione di InStradArti in programma ad Anguillara Sabazia il 30 giugno-1 e 2 Luglio 2017. L’arte esce dai conservatori, dalle sale prove, dai teatri e dagli auditorium e scende direttamente in strada in un’atmosfera di grande partecipazione e condivisione. Una formula già sperimentata con successo nel 2016 e che si arricchisce per l’edizione 2017. Oltre cento gli artisti coinvolti tra musicisti, attori, cantanti, burattinai, percussionisti, pittori, coristi. Si va dalla world music alla lirica, dai ritmi africani a quelli popolari, dal jazz al funky. Ogni appuntamento sarà un evento nell’evento. Si inizia sabato 30 giugno dalle 18 per una maratona di tre serate, tutte da vivere. La manifestazione, ideata ed organizzata dall’Associazione Doppio Diesis, in collaborazione con il Comune di Anguillara Sabazia e la Pro Loco Anguillara, si avvale di un contributo dell’Ufficio di Presidenza del Consiglio regionale del Lazio. Le iniziative sono tutte gratuite. Una organizzazione di grande impegno che mette insieme artisti italiani e stranieri. Un Festival, unico nel suo genere nel panorama artistico regionale, da non mancare. “Il Festival degli Artisti in Strada – dichiara l’Assessore alla Cultura, Turismo, Centro Storico, Rapporti Internazionali Dott.ssa Viviana Normando – è una manifestazione, ideata dall’Associazione Doppio Diesis, che insieme al Sindaco Sabrina Anselmo, abbiamo fortemente voluto valorizzare accanto alle feste tradizionali della città, proprio per la sua dinamicità culturale e per il fatto di trasformare, come vorremmo sempre, tramite gli eventi, il suggestivo centro storico di Anguillara Sabazia in un cantiere dell’arte, in un work in progress di bellezza delle arti, tra teatro, musica, presentazioni di libri, mostre, spettacoli, apertura dei nostri beni culturali. Il contributo della Presidenza del Consiglio Regionale del Lazio ci ha dato una mano a realizzarlo e siamo felici in questo percorso istituzionale di dare ad Anguillara una pagina rinnovata di creatività e di aggregazione, scritta dalle Associazioni del territorio, dalle eccellenze, insieme a talune maestrie appositamente avocate in ambito regionale e nazionale per questo straordinario evento socio-culturale”. La presentazione del Festival degli Artisti in Strada e dei suoi itinerari d’arte nel centro storico ha luogo venerdì 30 giugno 2017, alle ore 12.00, in Aula Consiliare per poi proseguire con l’inaugurazione della personale dell’artista Agostino La Parola nel Museo della Civiltà Contadina, alle ore 12.30 e la mostra collettiva a Via dei Bastioni del gruppo di artisti “Creatività ad Anguillara” e prendere avvio con gli spettacoli, alle ore 18.00, nelle varie location indicate nel programma di seguito. In allegato la locandina della manifestazione.
Per informazioni: www.comune.anguillara-sabazia.roma.it; www.associazionedoppiodiesis.org; www.prolocoanguillara.com.



Programma Festival instradArti 2017 – 30 giugno, 1° e 2 luglio 2017
Anguillara Sabazia – centro storico

Venerdì 30 giugno 2017
Ore 12.00 - Aula Consiliare Comune di Anguillara - Presentazione della II edizione del Festival instradArti alla presenza del Sindaco Sabrina Anselmo, dell’Assessore alla Cultura di Anguillara Viviana Normando, del presidente dell’Associazione Doppio Diesis, delle Autorità e di altre Associazioni coinvolte nella manifestazione. A seguire visita guidata alle cinquecentesche stanze affrescate del Palazzo Baronale Orsini;
Ore 12.30 - Inaugurazione presso il Museo Storico della Civiltà Contadina e della Cultura Popolare “Augusto Montori” della personale di pittura dell’artista Agostino La Parola “La mia Sicilia. Acqua, colori e tradizioni dalla Sicilia al lago di Bracciano”. Fino al 9 luglio. A seguire, visita al Museo con una passeggiata nel centro storico;
Ore 12.30 Piazza dei Bastioni Inaugurazione “La mostra di instradArti”, espongono Federica Filzi, Agnese Di Venuto, Silvia Moccia, Leon Akwadal, Luisa Mariotti, Anne Bodammr ed il liutaio Alfonso Toscano;
Ore 17.30 – Giardini del Torrione – Le Bellezze del Re, Laboratorio di costruzione di maschere e spettacolo per bambini dai 3 agli 8 anni a cura dell’Associazione Teatro Helios;
Ore 18.30 – Chiesa della Collegiata – Viaggio del Cuore. Arie e duetti d’amore, concerto lirico con Sarah Agostinelli, Massimo Simeoli e Sergio Allegrini a cura dell’Associazione Scuola Orchestra;
Ore 19.00 – Chiesa della Collegiata - Teatro itinerante (partenza) – Torototela, interpreti Fabio Del Croce, Fabio Rosi, Maurizio Misitano;
Ore 19.30 – Piazza del Comune – I Red Clay in concerto, musica funky jazz;
Ore 19.30 – Giardini del Torrione – Disney colonne sonore con il Coro Diapason Amici della Musica;
Ore 21.00 – Giardini del Torrione – Labile, spettacolo di Gian Michele Montanaro, canzoni e musiche tradizionali, Storia da Cantastorie del Sud d’Italia;
Ore 21.00 – Anfiteatro – Trio jazz The Last Lamp;
Ore 21.00 – Piazza del Comune - Duo Rock-blues con Francesca Talanas e Virginia Rabbai;
Ore 21.30 – Giardini del Torrione – Osteria da Righetto, spettacolo per la regia di Emanuela Gentile a cura dell’Associazione Teatrale Il Battello, piéce brillante, liberamente ispirata al libro “Cecafumo” di Ascanio Celestini;
Ore 21.30 – Piazza della Collegiata - Le Giovani promesse del Pop, a cura di Associazione Scuola Orchestra e Associazione Gastone Tosato, allieve della maestra di Canto Anna Catarci e del maestro di Canto Sergio Allegrini;
Ore 22.00 – Piazza del Comune – I Tam Tam Morola in concerto, ritmi e musica dell’Africa occidentale con Moustapha Mbengue;
Ore 22.30 – Anfiteatro – Canzone per 4 arti e 1 bocca, OneManBand, Fabio Fedra;

Sabato 1 luglio 2017
Ore 18.00 – Presentazione del Libro “Laureato in onestà” di Graziarosa Villani e Francesco Leonardis – Museo Storico della Civiltà Contadina e della Cultura Popolare “Augusto Montori” – Presenti gli autori, con una degustazione di prodotti tipici siciliani ed anguillarini;
Ore 18.00 - P.za del Comune, fontana delle Anguille – Visita guidata al centro storico e nel Palazzo Baronale Orsini;
Ore 18.30 fino alle 20.00 – Piazza del Comune – Catapulta Circo di Strada;
Ore 18.30 – Giardini del Torrione – Canzonetta di Orlando a cura dell’Associazione T.E.A;
Ore 19.30 – Anfiteatro – Concerto dell’Orchestra di Musica Popolare della Scuola di Musica di Testaccio, direttore maestro Adriano Dragotta;
Ore 19.30 – Piazza della Collegiata – Surreallistic and pataphysical jazz a cura dell’associazione Il Numero Magico Compagnia Fool de sac;
Ore 19.30 – Giardini del Torrione – Billi Brass Quintet, quintetto di fiati in “Alla ricerca del ballo perduto”;
Ore 19.30 – Piazza del Comune – i Ritmiko in concerto, world music ed afro-jazz;
Ore 19.30 – Piazza del Lavatoio – punto ristoro, piatti tipici locali a cura dei Rioni Storici di Anguillara;
Ore 21.00 – Piazza della Collegiata - Associazione Mandolinistica “La Primavera”, concerto di musica popolare;
Ore 21.00 – Chiesa di San Biagio - Concerto gospel / pop del Coro VnB diretto dal maestro Giacomo Trovaioli;
Ore 21.30 – Giardini del Torrione – I Nevrotici, spettacolo teatrale di Fabrizio Catarci, interpreti Fabrizio Catarci e Dario Biancone;
Ore 21.30 – Anfiteatro - Billi Brass Quintet in Alla ricerca del ballo perduto, quintetto di fiati (replica);
Ore 22.00 – Piazza del Comune – I Dei degli Olimpo, Album “Uno”, con intermezzi comici;

Domenica 2 luglio 2017
Ore 17.30 - P.za del Comune, fontana delle Anguille – Visita guidata nel Palazzo Baronale Orsini e passeggiata nel centro storico;
Ore 18.00 – Giardini del Torrione – Concerto della Banda della Città di Anguillara Sabazia – Orchestra di Fiati diretta dal maestro Enrico Scatolini;
Ore 18.30 – Piazza della Collegiata – Due Chitarra e Organetto con Vittorio Oteri e Alessandra Sterpa, musica tradizionale francese ed italiana;
Ore 19.15 – Giardini del Torrione - Presentazione del libro “Siediti. Ti debbo parlare” di Stefano Vannini, Europa Edizioni, 2017;
Ore 19.30 – Piazza del Comune – 16 Strings in concerto, musiche blues, country, folk, rock acustico;
Ore 19.30 – Piazza della Collegiata - Coro polifonico Green Voices diretto dal maestro Francesca Reboa;
Ore 19.30 – Piazza del Lavatoio – punto ristoro di piatti tipici locali a cura dei Rioni Storici di Anguillara;
Ore 20.30 – Obladì Obladà, piéce comica a cura dell’Associazione Il Numero Magico – Compagnia Fool de sac;
Ore 20.30 – L’orecchio errante, coro polifonico Entropie Armoniche diretto dalla maestra Claudia Gili;
Ore 21.45 – Piazza del Comune – Jazz Made in Italy;
Ore 21.45 – Piazza della Collegiata – Metamorfosi in Musica: dal sacro al profano diretto dal maestro Fausto Iachettini, musica vocale e strumentale medievale e rinascimentale;
Ore 22.00 – Giardini del Torrione – il Maestro Mauro Di Domenico in concerto;
Ore 22.00 – Anfiteatro – Così fan tutte, spettacolo di teatro e musica, Associazione l’Esclusiva.
 

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX banner - 925 SEPARATORE 5PX 113 2 puntata SEPARATORE 5PX 113 1 puntata SEPARATORE 5PX ITALA SCANDARIATO SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact