Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Sport
Lirfl (rugby a 13), un’ottima Italia stende ancora la Grecia: netto 56-0 ad Atene
24/05/2017 09:08:00

Redazione

Roma – Un’altra grande vittoria. L’Italia del rugby a 13 non fa sconti alla Grecia e anche ad Atene si impone con un netto 56-0 sugli ellenici, già battuti per 51-13 a inizio marzo nel test match disputato a L’Aquila. Gli azzurri della Lega Italiana Rugby Football League (Lirfl) si sono così portati a casa la “Episkyros Cup”, trofeo così chiamato per ricordare un antico gioco greco con la palla molto simile al rugby. Ottime indicazioni per lo staff tecnico azzurro che ha ottenuto ampie e rassicuranti risposte da parte di tutti i 17 azzurri, compresi gli “ultimi arrivati” nel gruppo vale a dire Marco Lecce e Dario Marino, convocati dell’ultima ora. L’Italia ha iniziato il match con grande intensità, nonostante la giornata davvero afosa di Atene (che ha costretto gli arbitri a un “mini time out” per tempo per permettere agli atleti di rinfrescarsi un po’), e la Grecia si è sciolta in fretta come dimostra il netto vantaggio ottenuto dagli azzurri già all’intervallo (30-0). Nella ripresa la Nazionale non ha mollato la presa e ha continuato a produrre buone trame offensive, dimostrando anche un’ottima compattezza dal punto di vista difensivo. Il punteggio si è divaricato fino al 56-0 che ha testimoniato la netta superiorità italiana. Buona la prestazione da parte di tutti gli azzurri scesi in campo, ma alla fine è stato l’atleta degli Hammers Umbria Alessio Batini ad essere votato come il “man of the match” dell’incontro, tra l’altro disputatosi sotto l’egida della nuova federazione internazionale denominata World Rugby League.
   
Questa la “sequenza” delle mete dell’incontro con gli ellenici
Nel primo tempo: 8’ Mistichelli (trasformata Valenti, 6-0), 10’ Ippoliti (non trasformata Valenti, 10-0), 16’ Santavenere (trasformata Valenti, 16-0), 17’ Ippoliti (non trasformata Valenti, 20-0), 28’ Ippoliti (non trasformata Valenti, 24-0), 33’ Mistichelli (trasformata Valenti, 30-0).
Nel secondo tempo: 7’ Lavini (non trasformata Marino, 34-0), 10’ Di Fiore (non trasformata Mistichelli, 38-0), 16’ Santavenere (non trasformata Marino, 42-0), 19’ El Gassaaoui (non trasformata Marino, 46-0), 30’ Batini (non trasformata Marino, 50-0), 33’ Ruggio (trasformata Marino, 56-0).
Man of the match: Batini

Questa la lista degli azzurri scesi in campo ad Atene: Cristiano Lavini, Andrea Picchi, Alberto Santavenere, Alessandro Ippoliti, Leonardo Di Fiore, Marco Lecce e Marco Mistichelli (Gladiators Roma), Giuseppe Valenti, Marco Mancini, Lorenzo Imbalzano, Gianmarco Mercurio e Luca Ruggeri (L’Aquila Neroverde), Alessio Batini e Elias Ligi (Hammers Umbria), Camel El Gassaaoui, Dario Marino e Vincenzo Fazzino (Syrako).
 

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX banner - 925 SEPARATORE 5PX 113 2 puntata SEPARATORE 5PX 113 1 puntata SEPARATORE 5PX ITALA SCANDARIATO SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact