Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Cronaca
Roma, Centocelle: chiusa pizzeria del "disgusto"
21/03/2017 12:07:00
Nel corso dell’intervento si è evidenziato un ristagno di acqua su pavimenti grassi e sporchi, cibi cotti e crudi immagazzinati insieme

 

ROMA - La Polizia Locale, V Gruppo Casilino, congiuntamente a personale Asl, ha chiuso ieri un locale nel quartiere di Centocelle, gestito da una società marocchina. Sono stati distrutti cento kg tra carne e pesce in quanto mal conservati. Numerosi altri alimenti, privi di tracciabilità, erano stipati in maniera promiscua all’interno dei congelatori. Nel corso dell’intervento si è evidenziato un ristagno di acqua su pavimenti grassi e sporchi, cibi cotti e crudi immagazzinati insieme, dispense e spogliatoi in pessimo stato di manutenzione e sul soffitto, completamente da ritinteggiare, una presenza significativa di ragnatele. Quattro i tavoli e dieci le sedie sequestrate in quanto i titolari erano in possesso della sola autorizzazione come pizzeria, ma esercitavano abusivamente l’attività della tavola calda, nonostante una determinazione dirigenziale di divieto. I controlli sono proseguiti anche in zona Prenestina, in un centro di trattamento unghie, risultato del tutto abusivo. A gestirlo era una donna proveniente dal Vietnam, alla quale è stato notificato un verbale per esercizio di attività illecita e una diffida a chiudere, in attesa di un provvedimento definitivo da parte del Municipio V.

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX OFFICINASTAMPA SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact