Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Emergenza immigrati
Anzio, in arrivo altri 70 immigrati: Noi con Salvini prepara le barricate
24/01/2017 12:44:00
NcS: "In prima linea per vigilare e difendere gli interessi dell'intera comunità. Noi ci siamo e ci saremo e voi?"

 

Red. Politica


ANZIO (RM) - Ad Anzio sarebbero in arrivo altri 70 immigrati che verranno ospitati presso un noto hotel cittadino che ha già dato disponibilità. "Nonostante la notizia non sia ancora stata confermata ufficialmente - dichiarano da Noi con Salvini Anzio - giochiamo di anticipo perché a parte la zona altamente qualificata e quindi turisticamente valida bisogna anche dire che ad Anzio sono già arrivati circa 200 clandestini quindi oltre la media nazionale. Preghiamo il Sindaco e l'amministrazione comunale di intervenire subito per frenare questi arrivi. Sarà nostro compito comunque attraverso il Senatore Centinaio convocare al più presto un tavolo regionale per la sicurezza sperando nell'adesione di altri partiti oltre che di figure dirigenziali addette al lavoro, ad iniziare dal nostro Prefetto. Noi comunque da oggi vigiliamo su tutti i movimenti e siamo pronti a presidiare e manifestare se le cose non dovessero andare per il verso giusto.

Sarà nostro compito, oltretutto, divulgare tutte le informazioni alla stampa locale e nazionale al fine di tenere ben informata la cittadinanza in tempo reale su quello che sta succedendo. Sicuri che presto troveremo l'appoggio di molti altri cittadini che intendono salvaguardare la nostra bellissima cittadina "Noi con Salvini" garantisce che non abbasserà la guardia e sarà - concludono da NcS Anzio - come sempre in prima linea per vigilare e difendere gli interessi dell'intera comunità.  Noi ci siamo e ci saremo e voi?"
 

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX OFFICINASTAMPA SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX OSSERVATORELAZIALETV SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact