Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Sicurezza & cittadini
Anguillara, verifica vulnerabilità sismica scuole: il Comune rimanda. Manciuria pronto alla denuncia
30/12/2016 14:26:00
Manciuria: "La sindaca ha sempre detto di tenere molto ai bambini e alla loro incolumità"

 

di Ivan Galea

ANGUILLARA (RM)
- Ad Anguillara risulterebbe ancora inevasa o in corso una richiesta di esito di vulnerabilità sismica per i plessi scolastici così come previsto per legge. A denunciare il fatto è Sergio Manciuria, nella duplice veste di genitore e di presidente dell'associazione AnguillaraSvolta, che giovedì 29 dicembre ha scritto nuovamente al sindaco Sabrina Anselmo, sollecitando la richiesta di attestazione dell'esito dell'avvenuta verifica di "vulnerabilità sismica" inerente i plessi scolastici di Anguillara e concedendo un termine perentorio di sette giorni per la produzione comunale dell'attestazione sull'esito della
verifica a seguito dell'evento sismico dello scorso 30 ottobre 2016 preannunciando, in caso di inadempienza o silenzio, il coinvolgimento degli enti preposti per garantire l'incolumità sia della figlia che degli altri bambini oltre l'accertamento delle responsabilità civili e penali.

Manciuria protocollava già il 9 Settembre 2016 la richiesta al Comune di accesso agli atti al fine di poter verificare le agibilità di tutti i plessi scolastici di proprietà dell'Ente:
"Nonostante una comunicazione via pec del 3 Novembre 2016 prot. 30789 di differimento, - fa sapere Manciuria - tra l'altro fuori termine perché decorsi oltre trenta giorni nonostante datata il 27 ottobre, a firma della Responsabile dell'Area Architetto Ghida Scarpati non ricevevo ulteriore riscontro." Il presidente di AnguillaraSvolta ricorda anche che il sindaco di Anguillara lo scorso 27 ottobre firmava un'ordinanza di chiusura scuole e che dopo le scosse del 30 ottobre si impegnava pubblicamente ad informare la cittadinanza sulle risultanze per garantire l'incolumità pubblica e per evitare inutili allarmismi.

Intanto dal Comune di Anguillara, sempre il 29 dicembre 2016, è apparsa una determina dirigenziale
firmata dal responsabile Mauro Brancaleoni che annulla tutti gli impegni assunti dall'amministrazione comunale, con una precedente determina del 14 dicembre 2016 firmata dalla ex responsabile Ghida Scarpati, per dare avvio alle procedure utili alla verifica di vulnerabilità sismica degli edifici scolastici, rimandando le verifiche sui plessi al 2017.

Chiosa Manciuria con una considerazione alla luce dell'ultimo "rinvio" dell'amministrazione Anselmo:
"La sindaca ha sempre detto di tenere molto ai bambini e alla loro incolumità. Alle parole però sembrerebbero non aver seguito i fatti. Come può permettersi di rimandare un controllo così importante per la tutela dei piccoli studenti?"

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX OFFICINASTAMPA SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX OSSERVATORELAZIALETV SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact