Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Conferenze & Congressi
Anguillara, Archivio Storico: dopo il recupero si fa il punto della situazione
08/10/2016 12:53:00
Il sito subì nel 2011 un pesantissimo deterioramento causato dall’allagamento dei locali in cui era conservato.

 

Red. Cultura


ANGUILLARA (RM) - Conferenza di servizio sull'Archivio Storico del territorio di Anguillara Sabazia, aperta a tutta la cittadinanza, il prossimo lunedì 10 ottobre dalle 10 alle 13 presso la sede degli Istituti Ignazio Vian e Luca Paciolo in via della Mainella.

L'alluvione del 2011
L'Archivio Storico di Anguillara, dopo essere rimasto vittima negli anni di diversi eventi metereologici che provocarono molti danni, subì nel 2011 un pesantissimo deterioramento causato dall’allagamento dei locali in cui era conservato. Una memoria galleggiante, fu questa la scena che si parò davanti agli occhi degli intervenuti sul posto quel fatidico 20 ottobre. Intere scaffalature sommerse sotto un metro e mezzo d’acqua e fango, volumi e registri alla deriva con la conseguenza che la quasi totalità della documentazione dell’Archivio storico comunale di Anguillara - ben il 90% del materiale risultava compromesso - e quindi l’identità di una intera comunità,  rimase appeso a un filo.


Il recupero della memoria storica Immediatamente la cittadinanza si attivò organizzando i primi interventi. Fu fatto appello alla popolazione e l’adesione fu sorprendente: la comunità tutta si strinse attorno alla propria memoria. I volontari, la pro loco, la protezione civile e soprattutto i membri della Lista Civica ImmaginAnguillara che fecero dell’operazione restauro una scommessa, sacrificando serate e interi fine settimana dedicandosi con spirito di abnegazione alle interminabili operazioni d’asciugatura dei materiali. Ciascun cittadino adottò un volume dedicandogli le proprie cure foglio dopo foglio, registro dopo registro. Sempre nel 2011 venne avviato il recupero da parte dell'associazione “Arca sul Lago”, dapprima grazie anche ad un finanziamento dell'ex Provincia di Roma di 20 mila euro e poi interamente a titolo di volontariato. Ora grazie a tutti questi volenterosi, i documenti sono stati recuperati.

Il punto sulle condizioni dell'Archivio Alla conferenza di Lunedì verranno quindi illustrate le fasi salienti che hanno portato al raggiungimento di un così importante obiettivo per la cultura della collettività e sarà anche occasione per fare il punto sulle condizioni in cui si trova oggi l’archivio, sul ripristino definitivo, sul luogo della sua conservazione e fruizione per la popolazione. All'evento, organizzato dall’associazione “Arca sul lago”, in collaborazione con il Comune di Anguillara Sabazia saranno presenti la Sindaca di Anguillara Sabazia Sabrina Anselmo, il dirigente scolastico Prof.ssa Stefania Chimienti, il Direttore della Sovrintendenza Archivistica e Bibliografica del Lazio Dott. Mauro Tosti Croce, il dirigente di Città Metropolitana Ing. Marco Simoncini e il geometra Luigi Paoletti, la dirigente alla Cultura del Comune di Anguillara Sabazia Dott.ssa Simonetta Princigalli, l'Assessore alla Cultura di Anguillara Dott.ssa Viviana Normando che farà anche da moderatrice, l’archivista dott.ssa Lucia Buonadonna e il Presidente dell'Associazione "Arca sul Lago" Franco Chiavari che con il suo team ha eseguito un attento ed accurato recupero dell'Archivio Storico ed altre Autorità civili, militari e religiose. Il Direttore della Sovrintendenza Tosti Croce, che interverrà all’inizio della conferenza, unirà l'occasione dell’incontro culturale, al sopralluogo per la verifica e il controllo dell'Archivio e per esprimere il proprio parere e dare autorizzazione allo spostamento dei volumi in altro ambiente del Vian per tre mesi in attesa di collocazione definitiva in ulteriori locali. La dott.ssa Lucia Buonadonna, archivista dell’Associazione “Arca del Lago” potrà illustrare agli intervenuti, agli studenti, in particolare del Liceo Artistico ma anche del Liceo Vian, e ai professori, il valore immenso di un bene culturale come l’Archivio Storico e del perché deve essere tutelato e custodito. “In attesa di una collocazione definitiva – dichiara l’Assessore alla Cultura e con delega preposta alla salvaguardia dell’Archivio Storico Dott.ssa Viviana Normando – è giusto che la cittadinanza sia messa al corrente, con una conferenza tecnica aperta a tutti, dello stato attuale dell’Archivio Storico del territorio, così sostanziale per la storia e l’evoluzione della Città e che le nuove generazioni vengano sensibilizzate non solo alla bellezza ed alla fruizione di tali documenti ma anche alla salvaguardia e alla tutela di ciò che appartiene loro e che è così intimamente patrimonio di tutti. E’ stato eseguito un lavoro di catalogazione straordinaria per restituire i 1500 volumi alla cittadinanza e agli enti competenti, nonostante il danno subito dall’alluvione nel 2011 e diverse problematiche. Un gioco di squadra non solo tra gli addetti a lavori ma tra molti e tra le Istituzioni che intanto a tutt’oggi ha portato ad una conservazione importante per la collettività”.
 

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX RITORNO 9 GENNAIO 17 SEPARATORE 5PX L'INCHIESTA SEPARATORE 5PX NEMI GESTIONE RIFIUTI SEPARATORE 5PX ULTIMI VIDEO SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE SEPARATORE 5PX EVENT PROJECT SEPARATORE 5PX MABJ SEPARATORE 5PX CONNEXUS
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact