Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
politica e giustizia
Castel Gandolfo, Tofani assolto. Maxi risarcimento chiesto al presidente F.I.C.K. Buonfiglio e alla sua segretaria
05/10/2016 18:59:00
Con un nulla di fatto si è concluso il ciclone giudiziario scatenato dalla Federcanoa

Redazione

CASTEL GANDOLFO (RM) - Fu un vero fulmine a ciel sereno quello che il 23 Novembre scorso colpì l’allora Coordinatore di Castel Gandolfo “Noi con Salvini” Giampiero Tofani, ex capo reparto dei Vigili del Fuoco : allaccio idrico abusivo.
Denuncia ai Carabinieri di Castel Gandolfo per furto di acqua della Federazione Italiana Canoa Kayak di Via dei Pescatori sul Lago Albano. Arresto in fragranza di reato. Domiciliari. Sequestro dell’impianto idrico. Processo per direttissima al Tribunale di Velletri. Rinvio a giudizio. Il 5 Maggio scorso il processo e la sentenza : assolto!
Così, con un nulla di fatto si è concluso il ciclone giudiziario scatenato dalla Federcanoa.
“E’ stato un vile attacco politico – tuona Tofani – architettato magistralmente a tavolino, fin nei minimi particolari, per bloccare l’opera di rimoralizzazione intrapresa dal sottoscritto in merito al grave degrado morale e materiale che da anni persiste ad offendere, sempre più profondamente, Castel Gandolfo, più in particolare il Lago Albano. Sarebbe stato addirittura chiesto il mio allontanamento dalla residenza abituale. Accuse assurde scagliatemi dalla Federcanoa, ad opera della segretaria Anna Salvatori, su delega di Luciano Buonfiglio, Presidente F.I.C.K. e Vicepresidente C.O.N.I., con il preciso intento di neutralizzarmi non proprio elegantemente. Il tutto stranamente coinciso con la mia nomina a Coordinatore di “Noi con Salvini” per Castel Gandolfo. La nomina, infatti, ha scatenato fin dal primo giorno il panico tra tutti gli amministratori di sinistra, comunali, provinciali e regionali. Da qui, il sinistro complotto politico ai miei danni”. “Come è concepibile presentare una denuncia per furto di acqua nei miei confronti – prosegue Tofani – pur essendo tutti perfettamente a conoscenza della formale autorizzazione del C.O.N.I. per l’allaccio alla condotta idrica a servizio del Villaggio Vogatori, in cui risiedo fin dal 1976?” Ride bene chi ride ultimo… è per calunnia la querela depositata alla Procura di Velletri nei confronti di Luciano Buonfiglio, presidente F.I.C.K. e vicepresidente C.O.N.I. e della sua segretaria Anna Salvatori. Oltre alla denuncia penale, Tofani ha presentato anche una richiesta di 355.000 €uro a ristoro degli ingenti danni morali e materiali patiti ingiustamente. Ovviamente, l’opera di rimoralizzazione intrapresa da oltre 10 anni… proseguirà… ancor più incisivamente". 

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX RITORNO 9 GENNAIO 17 SEPARATORE 5PX L'INCHIESTA SEPARATORE 5PX NEMI GESTIONE RIFIUTI SEPARATORE 5PX ULTIMI VIDEO SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE SEPARATORE 5PX EVENT PROJECT SEPARATORE 5PX MABJ SEPARATORE 5PX CONNEXUS
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact