Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Trasporto Pubblico
Cotral, Palozzi (FI): "da Zingaretti e Colaceci soliti trionfalismi"
04/10/2016 18:17:00
Secondo l'ex presidente l'azienda regionale di trasporti su gomma è ridotta in stato comatoso

 

Red. Cronaca
 
Regione Lazio
- “Dopo settimane di bugie e falsi annunci Zingaretti e Colaceci informano il mondo intero che i primi nuovi pullman, già promessi su strada entro la passata primavera, finalmente dal mese di ottobre calcheranno gli asfalti regionali. Meglio tardi che mai, verrebbe da dire. Tuttavia, le dichiarazioni odierne di vertici Cotral e Regione Lazio, pronunciate demagogicamente in pompa magna, tentano sic et sempliciter di distogliere l’attenzione - peraltro senza grandi risultati- dalle pesanti criticità che attanagliano l'azienda regionale di trasporti su gomma, ridotta in stato comatoso dall'inefficienza gestionale targata Colaceci-Giana.

Licenziamenti ambigui, consulenze esterne e assunzioni discutibili, trasparenza amministrativa sotto zero, bus a fuoco, ritardi, disservizi, tagli di linee e cori di proteste da tutto il territorio regionale. Questo, ahìnoi, il triste presente di Cotral: una serie infinita di inefficienze e ambiguità, perpetrata dall'imbarazzante operato del presidente e dell'amministratore delegato. Che, insieme al governatore del Lazio, preferiscono nascondersi dietro inutili trionfalismi  e continuare a prendere in giro i già bistrattati pendolari della nostra regione. Ma i nodi verranno presto al pettine”. Così, in una nota, il consigliere regionale FI e vicepresidente della commissione Mobilità, Adriano Palozzi.

 “Ma l’amministrazione Zingaretti è fuori dalla realtà? E’ a dir poco paradossale quanto affermato dal governatore e dai vertici Cotral. Mentre esternano dichiarazioni, con il solito inopportuno trionfalismo, vorremmo ricordare loro che i veri “tagli”, l’azienda li ha effettuati – in questi tre anni - sui servizi di trasporto. Tutti si ricordano ancora le proteste dello scorso inverno da parte di amministratori locali, sindaci, genitori, utenti sulle criticità dovute al nuovo l’orario.
E’ inutile che la Regione si nasconda dietro l’evidenza: troppo spesso ci sono disagi e disservizi incontrati dai pendolari (studenti e lavoratori), che vivono un’odissea per recarsi sul proprio posto di lavoro e di studio. Oggi, si annuncia l’arrivo di 340 nuovi bus: noi attendiamo di vedere i mezzi su strada, visto che un’altra caratteristica di questi anni è stata quella di lanciare promesse per poi disattenderle. Il trasporto pubblico resta un altro dei fallimenti di quest’amministrazione regionale. E’ sufficiente recarsi un giorno sulle tratte più frequentate dagli utenti, viaggiare con loro: solo cosi Zingaretti e Cotral si renderanno davvero conto della situazione, che non è quella da loro immaginata” Lo dichiara il Capogruppo di Forza Italia della regione Lazio Antonello Aurigemma

 

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX RITORNO 9 GENNAIO 17 SEPARATORE 5PX L'INCHIESTA SEPARATORE 5PX NEMI GESTIONE RIFIUTI SEPARATORE 5PX ULTIMI VIDEO SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE SEPARATORE 5PX EVENT PROJECT SEPARATORE 5PX MABJ SEPARATORE 5PX CONNEXUS
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact