Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Cronaca
L’esperienza esaltante dei giochi di Kortrijk: per i ragazzi di Frascati un ricordo indimenticabile
30/09/2016 18:34:00
Il Twin Town Youth Sports Festival si svolge ogni 2 anni e viene ospitato a turno dalle Città Gemellate.

 

Red. Cronaca

FRASCATI (RM)
- Nel pomeriggio di oggi, venerdì 30 settembre 2016, il Commissario Straordinario Bruno Strati ha accolto nella Residenza Comunale di Palazzo Marconi i ragazzi di Frascati, che dal 22 al 25 settembre hanno partecipato alla nuova edizione del Twin Town Youth Sports Festival di Kortrjik. Ai giochi hanno gareggiato tra di loro oltre 120 tra ragazzi di età compresa tra i 15 e 17 anni, provenienti dalle città di Saint-Cloud (Francia), Windsor and Maidenhead (Inghilterra), Bad Godesberg (Germania) e Kortrjik (Belgio). La delegazione sportiva di Frascati era composta da 22 elementi, accompagnati dagli allenatori Sergio Sacchetti e Maria Rita Cetorelli.

Il Twin Town Youth Sports Festival si svolge ogni 2 anni e viene ospitato a turno dalle Città Gemellate. Sette le discipline scelte dagli organizzatori per l’edizione 2016 (da regolamento chi ospita decide anche gli sport in gara e i punteggi): basket e volley per le ragazze, calcetto e pallamano per i ragazzi, atletica leggera, nuoto e duathlon (nuoto e corsa) per ragazzi e ragazze.

"I ragazzi sono rimasti molto soddisfatti e particolarmente colpiti da questa straordinaria esperienza, che sicuramente li ha arricchiti e li porterà a guardare l’Europa con occhi diversi - ha dichiarato Sergio Sacchetti, Fiduciario Coni e Capo della delegazione sportiva -. L’obiettivo era quello di far incontrare tra di loro i ragazzi, per offrire occasioni di integrazione tra i paesi membri della Comunità Europea e mi sembra che sia stato pienamente centrato a giudicare dall’entusiasmo dei ragazzi. Anche per me e per Maria Rita Cetorelli, che mi ha assistito nel viaggio, è stata una esperienza esaltante. Abbiamo seguito tutte le competizioni e abbiamo partecipato alle serate organizzate per le delegazioni. Vorrei ringraziare il Commissario Straordinario Bruno Strati che ha voluto che questa iniziativa andasse in porto, nonostante il commissariamento dell’Ente. Un grazie va anche ai Dirigenti e ai funzionari comunali che hanno contribuito fattivamente alla buona riuscita del viaggio a Kortrijk".

I ragazzi che hanno partecipato alla delegazione: Valeria Busbani, Camillo Corona, Mattia De Luca, Federica De Santis, Ludovica De Santis, Flaminia Di Stefano, Guglielmo D’Ugo, Matilde Fantozzi, Davide Giorgino, Ilaria Graziani, Ludovica Guidobaldi, Marta Iadecola, Flavia Mariani, Federica Mignucci, Fabio Mignucci, Filippo Pizziconi, Francesco Pizziconi, Davide Risi, Edoardo Sabbatini, Eric Stainer, Chiara Todesco, Alessandro Zompatori.

L’organizzazione di Kortrijk è stata impeccabile e ha messo in campo tutte le forze disponibili, affinché il soggiorno in terra fiamminga si potesse svolgere nel migliore dei modi, sia dal punto di vista logistico e sportivo, sia offrendo serate conviviali, in cui è prevalso più che mai il sentimento di amicizia e fratellanza tra i componenti dei cinque comuni europei. Per i giovani atleti è stato un grande appuntamento che li ha visti confrontarsi e relazionarsi con i pari età dei paesi gemellati, il tutto nel segno dell’amicizia e del fair play. Frascati ha schierato 11 ragazze e 11 ragazzi e ha ottenuto un’alternanza di risultati di buon livello, tra i quali alcuni primi posti nell’atletica leggera; un secondo posto nel volley femminile; e molti rispettabili piazzamenti, ottenuti con tenacia e grande impegno, nelle altre discipline, per onorare nel migliore dei modi i colori frascatani.

Questi i commenti di alcuni dei ragazzi partecipanti al Festival:

Flaminia Di Stefano "Il gemellaggio è stata un'esperienza molto interessante, non mi era mai capitato di avere un rapporto così vicino con ragazzi di altre nazioni e condividere insieme una stessa passione: lo sport. La rivalità agonistica in campo e le attività ludiche organizzate nella giornata hanno reso il tutto ancora più affascinante. È stato bello vedere come le altre nazioni hanno culture sportive diverse dalle nostre e cimentarmi in nuove discipline come il basket e il nuoto che non avevo mai praticato”.

Marta Ladecola
(traduttrice ufficiale del gruppo, insieme ad Eric Stainer) “L'esperienza più bella della mia vita! Piena di tanto divertimento ed emozioni nuove. Abbiamo unito sport e amicizia, conoscendo nuove persone ma soprattutto ci è servito a confrontarci con loro nello sport e nel tempo libero! E questo non lo dimenticherò mai.”

Valeria Busbani
“Un'esperienza che mi ha insegnato tantissimo, sia dal punto di vista dello sport che nella sportività. Giocare con atleti di altre nazioni è stata una bella cosa, inoltre ho davvero imparato il concetto di squadra. Mi sono divertita perché abbiamo legato molto noi atleti, di vari sport in così poco tempo”.

 

Federica De Santis “Un'esperienza bellissima, che mi ha permesso di confrontarmi non solo nei vari sport, con dei miei coetanei internazionali. Inoltre ho sicuramente approfondito il vero significato di 'sport di squadra', e imparato concretamente la lealtà e il rispetto verso l'avversario”.

I fratelli Federica e Fabio Mignucci “È stato un viaggio ricco di emozioni e tanto divertimento, è stato bello riuscire a confrontarsi con ragazzi di altre nazionalità e fare amicizia, con alcuni di loro, grazie al tempo passato insieme nelle competizioni, durante i pasti o nel tempo libero”.

Ludovica Guidobaldi
“Un viaggio splendido, che ha messo insieme curiosità, entusiasmo, passione, sport e tanto, tanto divertimento in una cornice internazionale. Il confronto con coetanei di altri paesi mi ha arricchito e dato certezze per il mio presente e speranze per il mio futuro!”.
 

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX RITORNO 9 GENNAIO 17 SEPARATORE 5PX L'INCHIESTA SEPARATORE 5PX NEMI GESTIONE RIFIUTI SEPARATORE 5PX ULTIMI VIDEO SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE SEPARATORE 5PX EVENT PROJECT SEPARATORE 5PX MABJ SEPARATORE 5PX CONNEXUS
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact