Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Politica
Campidoglio, no alle Olimpiadi: "Figuraccia internazionale"
30/09/2016 09:27:00
Giachetti: "Ma ciò che più mi atterrisce è che i rappresentanti dello sport italiano siano stati umiliati nuovamente da questa amministrazione"

di Alberto De Marchis



ROMA
- La Capitale d'Italia è definitivamente fuori dalla corsa per le Olimpiadi del 2024. L'Assemblea capitolina, riunita in seduta straordinaria e dopo lo scontro con il Coni in Aula, ha approvato con 30 voti favorevoli e 12 contrari, alla presenza del sindaco Virginia Raggi, la mozione presentata dai consiglieri del Movimento Cinque Stelle, Angelo Diario, Paolo Ferrara e Cristina Grancio che impegna il primo cittadino e la Giunta "affinché ritirino la candidatura della città a ospitare le Olimpiadi e Paralimpiadi del 2024 e a tal fine adottino gli atti e le iniziative necessarie".

Da Perugia tuona il premier Matteo Renzi:
"Oggi - ieri ndr. - è arrivato il No definitivo alle Olimpiadi. E' legittimo ma certo si fa una figuraccia a livello internazionale perché era una decisione presa. Ma quello che è sconvolgente non è la decisione, discutibile, bensì dire che non si fanno perché c'è il malaffare. Ma un politico serio ferma i ladri, non le opere pubbliche. Migliaia di posti di lavoro vanno persi sull'altare della rassegnazione".

Roberto Giachetti "Il perché le olimpiadi a Roma fossero un'opportunità irripetibile - ha commentato Roberto Giachetti sul social Fb - l'ho ribadito anche oggi - ieri ndr. - in aula Giulio Cesare.
Ma ciò che più mi atterrisce - ha proseguito Giachetti - è che i rappresentanti dello sport italiano siano stati umiliati nuovamente da questa amministrazione. La prima volta sono stati fatti aspettare fuori dalla porta del sindaco mentre lei era a pranzo.
Oggi non sarebbe cambiato niente se fosse stata data loro la dignità di spiegare, ma non c'è stato neanche il garbo, la cortesia e l'educazione di consentirlo. Chi appare tanto forte nell'impedire agli altri di parlare, - ha concluso - in realtà dimostra soltanto la debolezza delle proprie convinzioni".

La mozione, a firma del presidente della commissione Sport Angelo Diario, ...

[ESTRATTO DALL'ARTICOLO DE L'OSSERVATORE D'ITALIA VIRTUAL PAPER - PER LEGGERE L'ARTICOLO COMPLETO CLICCARE QUI PER APRIRE L'EDIZIONE DI OGGI DEL GIORNALE E ANDARE A PAG. 1 e PAG. 2]

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX RITORNO 9 GENNAIO 17 SEPARATORE 5PX L'INCHIESTA SEPARATORE 5PX NEMI GESTIONE RIFIUTI SEPARATORE 5PX ULTIMI VIDEO SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE SEPARATORE 5PX EVENT PROJECT SEPARATORE 5PX MABJ SEPARATORE 5PX CONNEXUS
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact