Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Il Reportage
Nemi: interrotto il collegamento con Genzano via lago
18/09/2016 11:48:00
Ripristinata la segnaletica di chiusura di via delle Pantane

 

GALLERY IN FONDO ALL'ARTICOLO [CLICCARE SOPRA LE FOTO PER INGRANDIRLE]


di Ivan Galea

Nemi (RM)
- Primi grossi danni provocati dal maltempo ai Castelli Romani. La strategica via di collegamento tra Nemi e Genzano via lago, al momento non congiunge più le due cittadine perché nel territorio di Genzano è franato un grosso masso sulla strada e, come si può vedere dalle immagini scattate (domenica 19 settembre 2016) da L’Osservatore d’Italia, la strada è stata chiusa al transito.

 

Dalla parte di Nemi, all’inizio della strada provinciale Nemi-Lago (di competenza della Città Metropolitana) c’è un cartello di pericolo che indica lavori in corso. Si capisce, dunque, che si deve fare attenzione. Probabilmente sarebbe stato più opportuno informare che il collegamento con Genzano è interrotto per evitare agli automobilisti di dover arrivare fino al museo delle Navi e poi tornare indietro dopo essersi accorti che lo sbocco a Genzano è chiuso.


Infatti il cartello che indica la caduta massi e che fa capire finalmente che la strada è interrotta si trova proprio all’altezza del ristorante la Fiocina, ovvero nei pressi della chiusura. Non sarebbe meglio avvertire che il collegamento Nemi-Genzano via lago è interrotto prima di percorrere inutilmente la strada?

 

Ripristinata la segnaletica in via delle Pantane Nel frattempo, ieri (sabato 18 settembre 2016) alle ore 14 il Comandante della Polizia Locale di Nemi Gabriele Di Bella ha provveduto a far ripristinare la segnaletica di chiusura di via delle Pantane, oggetto di un nostro articolo che ne segnala lo stato di degrado e dissesto del manto che perdura ormai da circa un anno. Di Bella ha infatti asserito ieri che sarebbe immediatamente andato a controllare la situazione. E così è stato, per quanto concerne la messa in sicurezza di competenza della Polizia Locale. Di certo è in vigore una ordinanza che parla di strada chiusa fino a che non sono terminati i lavori. Di fatto i lavori sono terminati lo scorso anno. Evidentemente sono ancora in corso verifiche per capire come intervenire sul manto dissestato.
 

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX RITORNO 9 GENNAIO 17 SEPARATORE 5PX L'INCHIESTA SEPARATORE 5PX NEMI GESTIONE RIFIUTI SEPARATORE 5PX ULTIMI VIDEO SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE SEPARATORE 5PX EVENT PROJECT SEPARATORE 5PX MABJ SEPARATORE 5PX CONNEXUS
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact