Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Cronaca
Bracciano: la città perde un altro pezzo di cultura
09/09/2016 20:15:00
La storica "Lake Jazz Orchestra" lascia Bracciano e si trasferisce all'Olgiata

 

Red. Cronaca


BRACCIANO (RM) - Dopo lo "sfratto" dato dalla nuova amministrazione comunale di Bracciano, a guida Armando Tondinelli, alla Scuola di Musica Civica, nonostante quelle che sono state definite, dal direttore del polo culturale Raffaele Mauro, come rassicurazioni a riguardo che sarebbero state date dal primo cittadino durante il periodo pre elettorale e poi non mantenute, anche i componenti della ormai storica "Lake Jazz Orchestra" si sono trovati nella condizione di non poter più disporre dell'auditorium dove svolgere le prove.


I referenti dell'orchestra avevano incontrato, lo scorso 30 agosto, l'Assessore alla Cultura del Comune di Bracciano Elena Felluca
che confermava la chiusura dell'auditorium di Bracciano. A venire in soccorso della "Lake Jazz Orchestra", fortunatamente, l'Università della Musica dell'Olgiata che ha reso disponibile la propria struttura per le prove. Una scelta obbligata, quindi per i musicisti, considerato anche il fatto che la Felluca, secondo quanto riportato dal portavoce della "Lake Jazz Orchestra", non è stata in grado di determinare quando inizieranno i lavori e relativa scadenza. Oltre all'auditorium attualmente a Bracciano sono risultate indisponibili anche altre sedi come l'archivio e Castel Giuliano dichiarate inagibili.

Aspettando l'assessore...
"Aspettiamo che l'Assessore alla Cultura di Bracciano ci faccia sapere qualcosa - dichiara Luca Rizzo direttore della Lake Jazz Orchestra -  e che questo inverno ci sia data l'opportunità di presentare il CD live at Marcigliana, visto l' annullamento improvviso del concerto che dovevamo tenere i primi di agosto presso il Chiostro degli Agostiniani. Evidentemente si è preferito dare priorità alla cover dei Boney M ; un esibizione interamente fatta con le basi e dai costi sicuramente più importanti. Nell'attesa noi ricominciamo con le prove ed un nuovo progetto che si concretizzerà con la registrazione del quarto CD con un ospite di fama internazionale. Se ci sono trombe, tromboni e batteristi interessati a far parte della big band possono contattarmi al 338/7310547 o scrivere direttamente sul sito o sul facebook. Ci vediamo venerdi 16 settembre alle ore 20 presso l'Università della musica dell'Olgiata presso il centro commerciale Olgiata in via Anton Giulio Bargaglia 33/c"
 

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX IL GIORNALE DI OGGI SEPARATORE 5PX L’Osservatore d’Italia - Ultima edizione SEPARATORE 5PX DA LEGGERE SEPARATORE 5PX SILVIO ROSSI SEPARATORE 5PX PAOLINO CANZONERI EDITORIALE SEPARATORE 5PX L'INCHIESTA SEPARATORE 5PX NEMI GESTIONE RIFIUTI SEPARATORE 5PX ULTIMI VIDEO SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE SEPARATORE 5PX EVENT PROJECT SEPARATORE 5PX MABJ SEPARATORE 5PX CONNEXUS
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact