Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Terremoto Italia centrale
Albano Laziale: Fratelli d'Italia presenta una mozione a favore dei terremotati
01/09/2016 07:32:00
Primo firmatario il consigliere comunale Marco Silvestroni

 

Red. Politica

ALBANO LAZIALE (RM) - Mozione a favore dei terremotati ad Albano Laziale. L'atto, che vede come primo firmatario il consigliere comunale di Fratelli d'Italia Marco Silvestroni, dovrà ora essere discusso in Consiglio comunale.

Silvestroni ha spiegato che la finalità della mozione è quella di esprimere concretamente solidarietà alle popolazioni colpite dal sisma e al tempo stesso riflettere insieme alla cittadina sull’importanza della prevenzione e della preparazione all’emergenza. Si è quindi proposto di dedicare la seduta di confronto del Consiglio Comunale di Albano Laziale, al tema del rischio presente sul territorio comunale e di devolvere, al tempo stesso, i gettoni di presenza della seduta in favore dei comuni colpiti dal sisma utilizzando il Fondo ANCI dedicato, denominato Emergenza Sisma Centro Italia.

Nella mozione si propone di chiedere all’Anci di impegnarsi affinché sia rifinanziato anche per le annualità successive al 2016  il  fondo per la prevenzione del rischio sismico e affinché siano completate le procedure per le precedenti annualità nei tempi più brevi. Di chiedere alle Regioni di assegnare alle attività di prevenzione del rischio da evento calamitoso un budget annuale pari ad almeno l’1% del bilancio regionale. Di coinvolgere la comunità locale sulle problematiche legate ai rischi presenti sul territorio comunale e sulle misure da adottare per prevenirli, per auto-proteggersi e per ridurre l’impatto delle catastrofi naturali sulla popolazione e sui beni. Inoltre la mozione prevede anche di aderire alla proposta dell’ANCI di istituire la “Giornata nazionale della protezione civile” da realizzare in tutti i Comuni italiani con il coinvolgimento della popolazione. Di fissare entro i prossimi 60 giorni una esercitazione per posti di comando in attuazione della pianificazione comunale di emergenza al fine di monitorare gli aspetti positivi e rilevare le eventuali criticità. Di adottare i principi della resilienza aderendo alla campagna promossa da ANCI nazionale e dalle ANCI regionali sulle città resilienti ed in particolare per la pronta risposta in emergenza a seguito del verificarsi degli eventi calamitosi al fine di garantire ed assicurare la continuità amministrativa in emergenza secondo le indicazioni fornite dal dipartimento nazionale della Protezione civile d'intesa con ANCI nazionale. Di attivare tutte le procedure per il reperimento di tecnici comunali nonché di ingegneri , architetti e geometri appartenenti alla protezione civile Comunale  per la valutazione e stima dei danni subiti  con “funzione censimento danni e supporto amministrativo” come predisposto nel dalle schede presenti sul sito dell’Anci Nazionale. Infine di devolvere il gettone di presenza della riunione di Consiglio comunale a favore dei Comuni devastati dal terremoto, attraverso il conto corrente intestato ad ANCI e denominato "Emergenza terremoto Centro Italia", il cui codice IBAN è IT27A 06230 03202 000056748129.
 

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX IL GIORNALE DI OGGI SEPARATORE 5PX L’Osservatore d’Italia - Ultima edizione SEPARATORE 5PX DA LEGGERE SEPARATORE 5PX SILVIO ROSSI SEPARATORE 5PX PAOLINO CANZONERI EDITORIALE SEPARATORE 5PX L'INCHIESTA SEPARATORE 5PX NEMI GESTIONE RIFIUTI SEPARATORE 5PX ULTIMI VIDEO SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE SEPARATORE 5PX EVENT PROJECT SEPARATORE 5PX MABJ SEPARATORE 5PX CONNEXUS
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact