Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Terremoto
Anguillara: proclamato il lutto cittadino
27/08/2016 10:40:00
Oggi, presso la Chiesa Regina Pacis alle ore 15.30, i funerali della cittadina di Anguillara Sabazia Rita Innocenzi rimasta vittima del tragico terremoto dello scorso 24 agosto

Red. cronaca

ANGUILLARA (RM) - Il sindaco di Anguillara Sabrina Anselmo ha proclamato per la giornata di oggi il lutto cittadino e ordinato che tutti gli edifici pubblici sin dalla loro apertura e per tutta la giornata fino alle ore 22 debbano porre le bandiere a mezz’asta. Le bandiere e gonfaloni del Comune devono essere listati a lutto.

Saranno celebrati oggi, presso la Chiesa Regina Pacis alle ore 15.30, i funerali della cittadina di Anguillara Sabazia Rita Innocenzi rimasta vittima del tragico terremoto dello scorso 24 agosto. Il primo cittadino Sabrina Anselmo ha chiesto quindi che gli esercizi commerciali dalle ore 15.30 sino al termine delle esequie dovranno avere le saracinesche abbassate in segno di cordoglio. Il Sindaco e l’Amministrazione comunale di Anguillara ha espresso le condoglianze alle famiglie delle vittime del terremoto del centro Italia, con particolare vicinanza ai parenti dei concittadini coinvolti in questo terribile lutto.

Sempre nella giornata di oggi, ad Ascoli Piceno, saranno officiati i funerali solenni delle vittime del terremoto del Comune di Arquata del Tronto. Le esequie, celebrate dal Vescovo mons. Giovanni D’Ercole nella palestra adiacente all’ospedale “Mazzoni” alla presenza delle massime autorità dello Stato, si svolgeranno alle ore 11.30. In concomitanza con il rito il Presidente del Consiglio ha proclamato una giornata di lutto nazionale con l’esposizione di bandiere a mezz’asta sugli edifici pubblici dell’intero territorio italiano”.

Intanto ad Anguillara, presso la struttura dell’ex consorzio in via Anguillarese, all’incrocio con la Ferrovia, per sostenere le famiglie colpite dal terremoto nel centro Italia, è attiva, fin dal giorno seguente all’evento sismico, prosegue la raccolta di materiali e indumenti, in collaborazione con la Croce Rossa Italiana e la Protezione Civile Gruppo Sabazia. "Sono richiesti - fanno sapere dall'amministrazione comunale - viveri a lunga conservazione, materiali igienico/sanitari, vestiti e calzature nuovi. Il punto di raccolta è attivo con orario ininterrotto e lo sarà fino alle 22 di domenica 28 agosto 2016. Aggiungiamo alla lista dei generi richiesti - specificano dal Comune di Anguillara - prodotti per la prima infanzia, come omogeneizzati, pastine, latte in polvere e biscotti".

Dal Comune di Anguillara hanno inoltre reso noto che già camion e auto colme dei generi offerti sono stati fatti recapitare ad Amatrice proprio grazie anche al campo allestito dalla Protezione Civile Gruppo Sabazia. "Stanotte è stato il turno di altro materiale, - si legge nella nota istituzionale - due camion di generi alimentari che alle 02.00 sono partiti direttamente per essere consegnati dalla Sindaca Sabrina Anselmo e dalla Presidente del Consiglio Comunale Silvia Silvestri, in collaborazione con altre realtà regionali, insieme alla protezione civile, alla croce rossa ed i vigili di Anguillara Sabazia. I cittadini e i rioni hanno aiutato a caricare i camion. Una corsa alla solidarietà, - conclude la nota - un capitolo d’amore in un evento così triste". Gli amministratori della città sabatina hanno quindi ringraziato i numerosi cittadini che stanno rispondendo all’appello lanciato.

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX IL GIORNALE DI OGGI SEPARATORE 5PX L’Osservatore d’Italia - Ultima edizione SEPARATORE 5PX DA LEGGERE SEPARATORE 5PX SILVIO ROSSI SEPARATORE 5PX PAOLINO CANZONERI EDITORIALE SEPARATORE 5PX L'INCHIESTA SEPARATORE 5PX NEMI GESTIONE RIFIUTI SEPARATORE 5PX ULTIMI VIDEO SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE SEPARATORE 5PX EVENT PROJECT SEPARATORE 5PX MABJ SEPARATORE 5PX CONNEXUS
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact