Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Cronaca
Genzano, nuova gestione asilo: la FP Cgil chiede un incontro con Comune e nuova cooperativa
18/08/2016 08:19:00
FP Cgil: "La situazione potrà dirsi risolta quando la nuova cooperativa firmerà un accordo di passaggio del personale"

Red. Cronaca

GENZANO (RM) - A Genzano, sulla questione relativa la nuova gestione dell'asilo comunale di via Tevere, che sarà a cura della cooperativa sociale "Gialla" risultata vincitrice del bando di gara e dopo le dichiarazioni del primo cittadino di Genzano secondo il quale tutto si sarebbe risolto positivamente in merito soprattutto la posizione di 21 operatrici dell'asilo interviene la  FP CGIL Roma Sud Pomezia Castelli che, nonostante le parole rassicuratrici del sindaco pentastellato di Genzano, chiede l'accordo scritto.


"Siamo rimasti sorpresi dal comunicato del 12 agosto del Comune di Genzano. - Si legge nella nota sindacale - Come organizzazione sindacale, - prosegue la nota - riteniamo infatti che la situazione potrà dirsi risolta quando la nuova cooperativa firmerà un accordo di passaggio del personale in cui si rispetti il capitolato di gara e si mantengano i diritti acquisiti, gli inquadramenti, gli stipendi, l'anzianità maturata di queste lavoratrici, in una parola la loro storia lavorativa. In più di un'occasione abbiamo espresso le nostre preoccupazioni per il mantenimento dei diritti delle lavoratrici e della qualità del servizio. Pertanto abbiamo chiesto al Comune di essere convocati al più presto insieme alla Cooperativa. Siamo sicuri - conclude la nota sindacale - che anche le famiglie e tutti i soggetti interessati faranno lo stesso e continueranno a seguire quanto accade per il bene dei bambini e della comunità di Genzano". 
 

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX RITORNO 9 GENNAIO 17 SEPARATORE 5PX L'INCHIESTA SEPARATORE 5PX NEMI GESTIONE RIFIUTI SEPARATORE 5PX ULTIMI VIDEO SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE SEPARATORE 5PX EVENT PROJECT SEPARATORE 5PX MABJ SEPARATORE 5PX CONNEXUS
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact