Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Servizi e cittadini
Anche a Cerveteri arriva il servizio di raccolta dei rifiuti "porta a porta"
18/08/2016 08:08:00
Dal 18 agosto al 3 settembre avverrà la distribuzione dei kit (secchi e buste) per la raccolta differenziata a tutte le utenze di Cerenova e Campo di Mare

Redazione

CERVETERI - A Cerveteri arriva il servizio di raccolta dei rifiuti Porta a Porta. Da ottobre 2016 nell'intero territorio comunale verranno rimossi tutti i cassonetti stradali e sarà obbligatori differenziare i propri rifiuti in base ai materiali: scarti organici, carta, plastica, vetro e metallo. Tutti i materiali debitamente separati, e i restanti rifiuti indifferenziabili, saranno raccolti a domicilio dal personale delle ditte Camassa e ASV. Dal 18 agosto al 3 settembre avverrà la distribuzione dei kit (secchi e buste) per la raccolta differenziata a tutte le utenze di Cerenova e Campo di Mare. Saranno distribuite anche le compostiere obbligatorie per chi ha un immobile in campagna e che potranno essere richieste anche da chi ha un giardino o un grande terrazzo. I kit saranno consegnati insieme al calendario di raccolta e ad una piccola guida con tanti suggerimenti per differenziare meglio i propri rifiuti. Il Sindaco Pascucci e l'Assessore all'Ambiente Gubetti hanno già inviato in tutte le case di Marina di Cerveteri una lettera per spiegare il nuovo servizio e comunicare informazioni utili e numeri di telefono di riferimento». Così una nota del Comune di Cerveteri. «Questo nuovo servizio - dichiara il sindaco di Cerveteri, Alessio Pascucci - porterà importanti vantaggi: il forte aumento della raccolta differenziata, con il conseguente recupero di materiali riciclabili e risorse; la riduzione dei rifiuti indifferenziati che andranno in discarica; la riduzione dei rifiuti organici con la auto-produzione in casa di compost di qualità. Sarà quindi un beneficio per l'ambiente, ma avrà anche delle importanti ricadute economiche: con la riduzione dei rifiuti da portare in discarica e l'aumento dei materiali riciclati, potremo avere una Tari più bassa già a partire dal prossimo anno. Non solo, nel 2018 introdurremo la tariffa puntuale: i cittadini di Cerveteri pagheranno la Tari in funzione dei rifiuti prodotti e chi farà una migliore differenziata, pagherà di meno». «Per illustrare alla cittadinanza il nuovo sistema di raccolta Porta a Porta, avranno luogo una serie di incontri pubblici e punti informativi - si legge nella nota - In queste occasioni, gli Amministratori Comunali e tecnici specializzati saranno a disposizione per fornire spiegazioni dettagliate sul nuovo metodo di raccolta dei rifiuti, rispondere alle domande, raccogliere osservazioni e suggerimenti utili per rendere più efficiente il servizio. »Invitiamo tutti i cittadini a collaborare attivamente e con entusiasmo all'avvio di questo nuovo progetto che porterà notevoli vantaggi, sia economici che ecologici - ha detto l'assessore all'Ambiente Elena Gubetti - Dobbiamo lavorare tutti insieme per rendere la nostra Città più vivibile, moderna e virtuosa nella gestione dei rifiuti«. »Consegna dei kit alle utenze domestiche di Cerenova e Campo di Mare presso l'istituto scolastico Marina di Cerveteri in via dei Tirreni a Cerenova, dal Lunedì al Sabato, dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 21.00. Consegna dei kit e delle compostiere alle utenze domestiche delle case rurali e case sparse presso l'istituto scolastico Salvo D'Acquisto in via Settevenepalo, 33 a Cerveteri, dal Lunedì al Sabato, dalle 8.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 21.00 - riferisce la nota - È indispensabile portare con sé la carta di identità e il codice fiscale. In caso di delega, portare fotocopia firmata della carta identità e del codice fiscale del delegante. I cittadini anziani o diversamente abili potranno richiedere la consegna a domicilio del materiale telefonando al numero verde 800 996998 da telefono fisso e allo 080 5569000 da telefono cellulare (servizio attivo dal lunedì al sabato, dalle ore 08:30 alle 12:30). Rimarranno inoltre sempre attivi i due servizi della Raccolta a domicilio di sfalci da giardino, rifiuti ingombranti, mobili, grandi elettrodomestici, e del servizio di container scarrabili itineranti sul territorio, presenti gratuitamente sul territorio ogni giorno«.

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX IL GIORNALE DI OGGI SEPARATORE 5PX L’Osservatore d’Italia - Ultima edizione SEPARATORE 5PX DA LEGGERE SEPARATORE 5PX SILVIO ROSSI SEPARATORE 5PX PAOLINO CANZONERI EDITORIALE SEPARATORE 5PX L'INCHIESTA SEPARATORE 5PX NEMI GESTIONE RIFIUTI SEPARATORE 5PX ULTIMI VIDEO SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE SEPARATORE 5PX EVENT PROJECT SEPARATORE 5PX MABJ SEPARATORE 5PX CONNEXUS
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact