Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Sport e sicurezza
Roma, stadio Olimpico: ecco le nuove regole per i parcheggi
18/08/2016 07:32:00
Tolleranza zero e aree previste per moto e auto

Redazione

ROMA - Incentivare l’uso dei mezzi pubblici e limitare quello delle auto per raggiungere l’impianto, “rispetto totale dei divieti”, stop alle soste ‘dove capita’, e nuove aree per le moto e per le auto, anche decentrate. Sono i principali punti previsti dalle nuove normative sui parcheggi attorno allo Stadio Olimpico, rese note dalla Polizia locale di Roma Capitale e che già da sabato 20 agosto interesseranno tutti gli eventi sportivi. “Da oggi le auto andranno lasciate fuori dall’area dello stadio oppure presso gli appositi parcheggi assistiti: qualsiasi veicolo in divieto, sul marciapiede o in doppia fila intorno allo stadio sarà quindi rimosso e sanzionato – si legge nella nota – Il Comando della Polizia Locale ha dato disposizione a tutto il personale di far rispettare le nuove regole: tutte le aree che in passato erano tollerate saranno ora maggiormente presidiate e controllate, anche per meglio contrastare il problema dei parcheggiatori abusivi. Le nuove regole dovrebbero decongestionare la circolazione dell’area, limitare i disagi ai residenti, garantire la sicurezza dei tifosi e l’ordine pubblico, permettendo agli operatori della sicurezza un miglior controllo dell’afflusso e del deflusso degli spettatori”.
Con le nuove regole i tifosi potranno raggiungere lo stadio “utilizzando i mezzi pubblici, potenziati in occasione degli eventi; avvicinandosi con le moto/bici, lasciandole poi nelle aree previste vicine allo stadio; lasciando l’auto nei parcheggi regolari o nelle nuove aree decentrate assistite da ‘steward’. I titolari di permessi per disabili potranno parcheggiare come di consueto in Viale delle Olimpiadi/Viale dei Gladiatori, o presso lo Stadio dei Marmi (via Nigra)”.
“A meno di non possedere un abbonamento o essere titolare di permesso disabili, nessuna auto potrà più parcheggiare dove capita, ma potrà farlo solo nei posti regolari, oppure nelle nuove aree decentrate previste – aggiunge – Non saranno quindi più tollerate file di auto o moto nella mezzeria e al centro delle strade, sul Lungotevere a ridosso dello stadio, ma anche dal lato opposto di Ponte Duca D’Aosta (Lungotevere Flaminio, Lungotevere Thaon di Ravel, Lungotevere Salvo D’Acquisto fino a Ponte Milvio). Non saranno tollerati parcheggi in seconda fila o pericolose riduzioni di carreggiata”. Per quanto riguarda le nuove aree per le moto e per le auto, le prime “andranno parcheggiate solo nelle aree previste in via sperimentale, ossia: via Contarini, via Toscano, viale M.llo Giardino e via Morra di Lavriano”, mentre “per le automobili sono state individuate 3 nuove aree di parcheggio, delocalizzate rispetto allo stadio, considerate anche una estensione dell’area riservata dello Stadio Olimpico: piazzale Clodio; viale XXVII Olimpiade (zona Flaminia/Auditorium); Viale Tor di Quinto (dopo Ponte Flaminio/Corso Francia), attivata solo in caso di eventi particolarmente importanti. Saranno presidiate da personale steward, e da qui i tifosi potranno raggiungere lo stadio a piedi o tramite i mezzi pubblici”.

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX IL GIORNALE DI OGGI SEPARATORE 5PX L’Osservatore d’Italia - Ultima edizione SEPARATORE 5PX DA LEGGERE SEPARATORE 5PX SILVIO ROSSI SEPARATORE 5PX PAOLINO CANZONERI EDITORIALE SEPARATORE 5PX L'INCHIESTA SEPARATORE 5PX NEMI GESTIONE RIFIUTI SEPARATORE 5PX ULTIMI VIDEO SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE SEPARATORE 5PX EVENT PROJECT SEPARATORE 5PX MABJ SEPARATORE 5PX CONNEXUS
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact