Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Il commento
Roma e Lazio, emergenza rifiuti: "Il Governo nomini un commissario"
18/06/2017 18:51:00
L'insufficienza impiantistica è nota da tempo tanto che il decreto sblocca impianti del Governo Renzi dell'Agosto del 2016 prevede per Roma e il Lazio altri due impianti di incenerimento

 

di Donato Robilotta - Energie per l'Italia
.
L'emergenza rifiuti è sotto gli occhi di tutti, con la situazione che è sfuggita di mano a tutti gli attori istituzionali locali. L'insufficienza impiantistica è nota da tempo tanto che il decreto sblocca impianti del Governo Renzi dell'Agosto del 2016 prevede per Roma e il Lazio altri due impianti di incenerimento.
Regione e Roma Capitale continuano a beccarsi e a giocare a scaricabarile invece che assumersi l'onere della decisione, come spetta a chi governa.
L'amministrazione capitolina continua a parlare di piani futuri irrealizzabili ma non fa niente per il presente.
La Regione ha rinunciato in questa legislatura alla sua competenza sulla programmazione, dimostrando tutta la propria incapacità a varare un piano rifiuti annunciato da oltre due anni. Il Governo ne prenda atto e nomini, prima che sia troppi tardi, un commissario per l'attuazione del decreto sblocca impianti e per prendere quelle decisioni, termovalorizzatore e discarica di servizio, che i vertici delle istituzioni locali non riescono a prendere.

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX OFFICINASTAMPA SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact