Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Sicurezza
Frosinone, passaporto: la Polizia di Stato interviene in diretta online
21/03/2017 09:42:00
Il Primo Dirigente della Polizia di Stato dott.ssa Antonella Chiapparelli è intervenuta alla trasmissione on line “Cosa succede in città”


FROSINONE - Ospite del programma online “Cosa succede in città” il Primo Dirigente della Polizia di Stato dott.ssa Antonella Chiapparelli è intervenuta per rispondere alle domande della conduttrice Greta Mariani sul tema di polizia amministrativa: il passaporto, argomento di grande interesse in vista delle prossime festività pasquali ed in prospettiva delle ferie estive, nonché delle gite d’istruzione organizzate dagli istituti scolastici.
Il funzionario ricorda che, in seguito a prenotazione online, il documento è rilasciato, entro 15 giorni, ai cittadini italiani con durata decennale; alla scadenza non si rinnova ma si deve richiedere l'emissione di un nuovo passaporto.
In aderenza alla vigente normativa europea, dal 20 maggio 2010 viene rilasciato ai cittadini, da tutte le Questure in Italia ed all'estero dalle rappresentanze diplomatiche e consolari, un passaporto elettronico costituito da un libretto di 48 pagine a modello unificato.
Tale libretto cartaceo è dotato di un microchip in copertina, ecco perché elettronico, che contiene le informazioni relative ai dati anagrafici, la foto e le impronte digitali del titolare.
Inoltre, è presente anche la firma digitalizzata, fatta eccezione per alcune categorie, dove, al posto della firma ci sarà la dicitura "esente" .
L'iscrizione del minore sul passaporto del genitore non è più valida dal 27.06.2012: da questa data il minore può viaggiare in Europa e all'estero solo con un documento di viaggio individuale.
L’istanza per il minore deve essere controfirmata da entrambi i genitori.
 

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX OFFICINASTAMPA SEPARATORE 5PX SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact