Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Lavori pubblici
Ronciglione, scuole: messa la parola fine alla situazione regressa di abbandono
17/02/2017 20:11:00
Aramini:“In poco più di 4 anni scuole sistemate

 

Red. Cronaca

RONCIGLIONE (VT)
- L'Assessore Sesto Aramini Vettori fa un bilancio dello stato delle scuole di Ronciglione. “Posso dirmi soddisfatto del lavoro compiuto per i nostri ragazzi. Con un pizzico di orgoglio credo di poter dire di aver onorato la delega alla Scuola affidatami dal Sindaco Giovagnoli. Ho ereditato una situazione che definire di “scarsa attenzione” al problema è riduttivo. Gli edifici scolastici presentavano difetti strutturali, assenza di adeguamenti normativi, accesso impossibilitato per i disabili. Oggi possiamo presentare scuole accessibili per tutti. Ma ciò di cui vado più fiero è il dialogo continuo e proficuo sia con i genitori che con i dirigenti scolastici che si sono alternati in questi anni. Un confronto sempre aperto e produttivo, teso a costruire assieme un progetto che possiamo dire concluso. Anzi, dopo aver affrontato -e risolto- le questioni più pesanti abbiamo potuto dedicarci ad altre situazioni meno urgenti seppur fondamentali.
In primis l'accessibilità a tutti i locali scolastici: prima era presente solo uno scivolo per il giardino donato da Associazione Mariangela Virgili. Siamo intervenuti con l'installazione di ben due pedane: una per il laboratorio ed una per la palestra (FOTO). Ed, oggi, l'ascensore che porta dalle scuole materne alla mensa (FOTO). E sempre la mensa ha in dotazione da oltre un anno le cucine nuove a norma, efficientissime.


Sono state anche effettuate le prove di carico dei solai della scuole medie, mentre di fondamentale importanza per le scuole elementari sono stati l'adeguamento alla normativa antincendio delle scuole e la realizzazione del progetto di efficientamento energetico. La collaborazione con i genitori, dicevo, è sintomatica di un rapporto reciprocamente produttivo. Già lo scorso anno il comune e un gruppo di genitori, in sinergia, si erano fatti carico della tinteggiatura di sei aule dell’edificio della scuola media, a seguito dell’autorizzazione concessa dal dirigente scolastico e con il materiale fornito dall'Amministrazione. Esperimento riuscito con successo e riproposto anche quest'anno: qualche settimana fa è stata riverniciata un'aula delle scuole elementari. Un’iniziativa nata spontaneamente e realizzata insieme con poco ma che ha contribuito a migliorare l’aspetto delle aule dove quotidianamente studiano i ragazzi. Ringrazio i genitori che si sono fatti promotori di questa iniziativa. Sono convinto che la collaborazione tra cittadini e amministrazione, in casi come questo, può contribuire a risolvere in maniera diretta e veloce molti problemi concreti del nostro paese.


Nel corso della pausa natalizia è stata eseguita la potatura degli alberi d'alto fusto (due abbiamo dovuto abbatterli per motivi di sicurezza), oltre ad effettuare trattamenti energizzanti a titolo di manutenzione protettiva. Nel futuro, oramai prossimo, trasferiremo definitivamente le scuole medie in via delle Vigne, lasciando la sede di Corso Umberto I al liceo. Abbiamo deliberato l'atto in consiglio comunale il 23 dicembre scorso, adesso attendiamo solo la risposta dalla Provincia, che ha fatto il decreto negli ultimi giorni del 2016. Infine, la redazione di un progetto di adeguamento sismico delle scuole primarie e la relativa richiesta di finanziamento per circa 350.000 euro. Abbiamo lavorato molto per individuare i progetti, partendo dai più urgenti, verificandone la fattibilità e reperendo i fondi necessari. Un progetto che continuerà anche nei prossimi anni”
 

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact