Tag Titolo Abstract Articolo
DISTANZIATORE
Sport
VITERBO: L’AIA DI LATINA VINCE AI RIGORI IL TORNEO “FERRO-SCAPECCHI”
05/06/2016 08:28:00
Gasbarri: "Una grande giornata di sport"

Red. Sport

Latina - La sezione di Latina dell’associazione italiana arbitri ha vinto la sesta edizione del torneo di calcio a 11 “Memorial Vincenzo Ferro- Fausto Scapecchi”, che si è svolto lo scorso 2 giugno 2016 sui campi di gioco di Bassano in Teverina e Soriano nel Cimino. La giornata piovosa non ha fermato i fischietti provenienti dalle sezioni di Ciampino, Civitavecchia, Latina, Roma 2, Tivoli e Viterbo, che hanno dato vita a confronti molto combattuti, tanto che il risultato di quasi tutte le gare è stato deciso con i tiri di rigore.

A Bassano in Teverina si sono affrontate le squadre delle sezioni Aia di Viterbo Tivoli e Civitavecchia, mentre a Soriano sono scese in campo quelle di Ciampino, Latina e Roma 2. Il Girone A lo ha vinto il Latina e quello B la compagine di Viterbo. La finale si è giocata a Soriano, ed è terminata zero a zero. Ai rigori, dopo aver tirato ben nove penalty ciascuno, ha prevalso il Latina 7 a 6. Una vera sorpresa quella del Latina, che iscrive il proprio nome dell’albo d’oro del torneo, che nelle cinque precedenti edizioni ha visto il predominio della squadra degli arbitri viterbesi.

Soddisfatto il presidente della sezione Aia di Viterbo, Luigi Gasbarri. “È stata una grande giornata di sport – ha detto Gasbarri – con partite ricche di spunti tecnici e grande agonismo, ma sempre all’insegna del rispetto reciproco e del regolamento. Un ricordo particolare lo abbiamo riservato all’amico Umberto Aspromonte, recentemente scomparso. Un plauso a tutti i partecipanti – ha concluso Gasbarri – in particolare al Latina, squadra all’esordio in questo torneo, che ha saputo prevalere ai rigori sulla forte compagine viterbese.”
 

Pubblicitá
SEPARATORE 5PX DISTANZIATORE
Tag cloud
Seguici su
Rss
L'Osservatore d'Italia Aut. Tribunale di Velletri (RM) 2/2012 del 16/01/2012 / Iscrizione Registro ROC 24189 DEL 07/02/2014 Editore: L'osservatore d'Italia Srls - Tel. 345-7934445 oppure 340-6878120 - PEC osservatoreitalia@pec.it Direttore responsabile: Chiara Rai - Cell. 345-7934445 (email: direttore@osservatorelaziale.it)
questo sito è stato realizzato con il CMS Journalist | About | Contact